Cinema Straniero Ultime Notizie: Razzie Awards 2018, Le nomination

RazzieAward

Come da tradizione nel giorno che precede la proclamazione delle nomination per i premi Oscar vengono annunciate quelle per i Razzie Award, una manifestestazione goliardica che si tiene a Los Angeles in cui vengono premiati i film e le interpretazioni peggiori della stagione cinematografica.

Diverse sono le categorie della manifestazione: il peggior film, le peggiori interpretazioni di attori e attrici protagonisti e non protagonisti, il peggior regista, il peggior esordiente, il peggior cast o coppia, il peggior prequel/remake/rip-off/sequel, la peggior sceneggiatura ed altri premi speciali come ad esempio la peggior canzone originale, la peggior carriera, il peggior uso del 3D.

Protagonisti delle nomination della 38° edizione dei Razzie Awards sono al primo posto con 9 nomination il quinto capitolo della saga di Trasformers, Transformers: L’ultimo cavaliere diretto dal regista Michael Bay (Armageddon – Giudizio finale , The Island), al secondo posto il secondo della saga Cinquanta Sfumature, Cinquanta Sfumature di Nero del regista James Foley, mentre al terzo con 7 nomination il reboot La Mummia, realizzato Alex Kurtzman.

Tra gli attori risaltano: Tom Cruise per la sua interpretazione nel film La Mummia, Johnny Depp per il ruolo di Jack Sparrow nel film Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salzar, Emma Watson per il film The Circle e Jennifer Lawrence nel ruolo della protagonista del film Mother!.

LE NOMINATION

Peggior Film

  • Baywatch
  • Emoji – Accendi le emozioni
  • Cinquanta Sfumature di Nero
  • La Mummia
  • Transformers: l’ultimo Cavaliere

Peggior Regista

  • Darren Aronofsky (Madre)
  • Michael Bay (Transformers: l’ultimo Cavaliere)
  • James Foley, (Cinquanta Sfumature di Nero)
  • Alex Kurtzman (La Mummia)
  • Anthony (Tony) Leondis (Emoji Movie)

Peggior Attrice Protagonista

  • Katherine Heigl (L’amore criminale)
  • Dakota Johnson (Cinquanta Sfumature di Nero)
  • Jennifer Lawrence (Madre!)
  • Tyler Perry (BOO! 2: A Medea Halloween)
  • Emma Watson (The Circle)

Peggior Attore Protagonista

  • Tom Cruise (La Mummia)
  • Johnny Depp (Pirati dei Caraibi: La Maledizione di Salazar)
  • Jamie Dornan (Cinquanta Sfumature di Nero)
  • Zac Efron (Baywatch)
  • Mark Wahlberg (Daddy’s Home 2 e Transformers: l’ultimo Cavaliere)

Peggior Attrice non Protagonista

  • Kim Basinger (Cinquanta Sfumature di Nero)
  • Sofia Boutella (La Mummia)
  • Laura Haddock (Transformers: l’ultimo Cavaliere)
  • Goldie Hawn (Fottute!)
  • Susan Sarandon (Bad Moms 2 – Mamme molto più cattive)

Peggior Attore non Protagonista

  • Javier Bardem (Madre! e Pirati dei Caraibi: La Maledizione di Salazar)
  • Russell Crowe (La Mummia)
  • Josh Duhamel, (Transformers: l’ultimo Cavaliere)
  • Mel Gibson (Daddy’s Home 2)
  • Anthony Hopkins (Autobahn – Fuori controllo e Transformers: l’ultimo Cavaliere)

Peggior Sceneggiatura

  • Baywatch
  • Emoji
  • Cinquanta Sfumature di Nero
  • La Mummia
  • Transformers: l’ultimo Cavaliere

Peggior Remake, Rip-Off o Sequel

  • Baywatch
  • BOO 2: A Medea Halloween
  • Cinquanta Sfumature di Nero
  • La Mummia
  • Transformers: l’ultimo Cavaliere

Peggior Combo sullo Schermo

  • Qualsiasi combinazioni di due personaggi, due sex toy o due posizioni sessuali (Cinquanta Sfumature di Nero)
  • Qualsiasi combinazione di due umani, due robot o due esplosioni (Transformers: l’ultimo Cavaliere)
  • Qualsiasi coppia di insopportabili Emoji (Emoji Movie)
  • Johnny Depp e la sua routine da ubriaco (Pirati dei Caraibi: La Maledizione di Salazar)
  • Tyler Perry e il vecchio vestito logoro o la parrucca consumata (BOO! 2: A Madea Halloween)

Come si può intuire dalle nomination, ed in particolare dall’ultima, si tratta di una manifestazione umoristica e ironica dove i premi sono in un certo senso una sorta di Anti-Oscar dove i vincitori, anche se non certo orgogliosi della vittoria, “solitamente” si prestano al gioco con diplomazia e senso dell’humor.

I vincitori saranno annunciati durante la premiazione che si terrà la notte del 3 marzo a Los Angeles, il giorno precedente alla premiazione dei ben noti Oscar.

Apprendista programmatore informatico, napoletano, amante della cucina, del cinema e delle serie tv e nuotatore dilettante.

Omicidio suicidio noci

Caserta, uccide moglie e spara ai passanti dal balcone: ferito carabiniere

Beppe Grillo Comunarie Genova

Beppe Grillo: il blog nuovo e il distacco dal M5S