Come riutilizzare la cenere del camino: tutti gli usi

Dal fertilizzante per il terreno al sapone, fino allo sgrassatore per pentole: ecco come usare la cenere avanzata nel camino in modo ecologico.

usi cenere camino

Durante l’inverno il caminetto è amico di molti italiani: sono ancora parecchie le case che hanno un camino attivo. Il fuoco non viene usato però solo d’inverno: spesso i falò riscaldano le lunghe nottate estive passate all’aperto e vengono anche utilizzati per realizzare gustose grigliate miste all’aperto in compagnia di amici.

Dopo che la legna è stata totalmente bruciata ed il calore si è disperso rimane la comunissima cenere da camino, molti la buttano via nell’indifferenziato destinandola a morte certa. Il riciclo della cenere è possibile: sono parecchi gli ambiti in cui questa viene utilizzata per altri scopi. Vediamo quindi quali sono.

Riciclare la cenere: alcuni usi consigliati

Fertilizzante naturale e prodotto per l’agricoltura

Chi usa fertilizzare il proprio campo o semplicemente il proprio orticello con il compost naturale, sa bene che aggiungere un quantitativo di cenere rende il terreno molto più fertile e le sue piante molto più sane. Le piante da fiore, infatti, beneficiano in gran misura della cenere del camino.

riutilizzare cenere

Questo rimedio è anche utile per tenere lontane lumache ed altri insetti che potrebbero rovinare le vostre piante.

Fare sapone artigianale

Anche questa è una ricetta molto antica, in passato utilizzata dai nostri nonni. Con la lisciva, ovvero cenere mista ad acqua è possibile realizzare ottimi saponi artigianali. Tutto ciò che serve è:

  • 100 ml di cenere ed acqua
  • 200 ml di olio d’oliva
  • Aromi vari q.b

La consistenza sarà densa e adatta per creare un sapone unico.

Sbiancare i capi d’abbigliamento

Quando non c’erano i detersivi industriali che – spesso – contaminano l’acqua di scarico, per lavare e sbiancare i capi si utilizzava proprio la cenere.

riciclo cenere camino

La cenere sotto forma di lisciva può sbiancare, igienizzare e far profumare i capi d’abbigliamento in modo naturale e pratico, provare per credere!

Lucidare pentole ed acciaio inox

Se la cenere viene passata al setaccio (per evitare che frammenti non combusti possano graffiare pentole ed acciaio) è possibile utilizzarla per lucidare utensili da cucina. La mistura dovrà essere composta da acqua e cenere (per realizzare la lisciva) e qualche goccia di limone. Questi rimedi sono ottimamente sostitutivi di quelli canonici. E voi ne conoscete altri?

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

emma_bonno_malore

Malore Emma Bonino oggi durante comizio a Roma (VIDEO)

infusi tisane pancreas ricetta

Infusi per i disturbi del pancreas: ricette e come prepararli