Come visitare Napoli in mezza giornata: pratico itinerario

Napoli Cosa Vedere in Mezza Giornata

Napoli è una città meravigliosa che può essere visitata sia su più giorni sia che per poche ore. Essendo collegata con le maggiori linee alta velocità ed essendo un crocevia del Sud è facile trovarsi a Napoli anche per poche ore. E, scegliendo i posti giusti, si può passare una giornata memorabile.

La stazione Napoli Centrale è un ottimo punto di partenza per ogni tour essendo servita da due linee metro e la Circumvesuviana.

Prendendo la Linea 1 e scendendo a Municipio sarete davanti al Maschio Angioino, il castello che è un vero e proprio simbolo di Napoli. Lo stesso è visitabile, e offre occasioni per fare ottime fotografie. A pochi passi da Castel Nuovo c’è la meravigliosa Piazza del Plebiscito con il Palazzo Reale.

Piazza del Plebiscito a Napoli, ristoranti e street food a portata di mano

Qui, in zona, è possibile mangiare ogni squisitezza del cibo napoletano, dallo street food alla tradizione culinaria “da osteria”. Senza dimenticare ogni tipo di dolce possibile ed immaginabile.

Napoli Cosa Vedere in Mezza Giornata

Piazza del Plebiscito è un ottimo punto per poter scendere ed ammirare il famosissimo lungomare e Castel dell’Ovo (visitabile gratuitamente) oppure risalire per le vie dello Shopping di Via Chiaia e Via Toledo.

Nel caso siete intenzionati a risalire via Toledo non potete non visitare la Galleria Umberto I, stupenda opera d’arte Ottocentesca dove a Natale viene montato un immenso albero di Natale dove vengono affissi desideri e pensieri, nella speranza che si avverino.

Via Toledo a Napoli, snodo per il cuore della città

Proprio difronte la Galleria c’è la funicolare più antica d’Italia con le stazioni in stile liberty. In dieci minuti si può essere al Vomero, quartiere in cui si respira tranquillità e dove molti napoletani affollano le vie. Da lì una bella passeggiata conduce fino a San Martino, dove c’è una delle vedute più belle d’Italia. Tutto da lì sembra a portata di mano.

Napoli Cosa Vedere in Mezza Giornata

Il colle di San Martino ospita sia lo storico Castel Sant’Elmo con la sua Piazza d’Armi, sia la Certosa di San Martino con i suoi meravigliosi giardini. Alla fine dell’eventuale visita bisognerà ritornare indietro per raggiungere la stazione metro Vanvitelli, che in 30 minuti vi riporterà alla stazione centrale. Punto di partenza del tour.

Ecco dimostrato come visitare Napoli in mezza giornata, aver scattato foto magnifiche e poter dire di aver visto l’anima della città.

E nel caso abbiate ulteriore tempo, ecco una rapida guida su come arrivare alla  Reggia di Caserta da Napoli Centrale!

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

senzatetto-como-sindaco-ordinanza

Senzatetto a Como: il Sindaco non ritira l’ordinanza decoro

Come arrivare reggia di Caserta Napoli Centrale

Come arrivare alla Reggia di Caserta da Napoli Centrale