Coronavirus, c’è la quinta vittima: un 88enne lombardo

Un bus della Flixbus proveniente da Milano è stato bloccato a Lione, nel sud della Francia

nuova_vittima_coronavirus_italia

Nuovo decesso da coronavirus in Italia. Si tratta di un uomo di 88 anni di Caselle Landi, in Lombardia. Intanto salgono a 219 i casi di contagio nel Paese. Lo ha riferito Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile: “Sono in tutto sono 219 i contagiati e 1 guarito. In tutto sono 99 i pazienti ricoverati negli ospedali, 23 in terapia intensiva e 91 in terapia domiciliare”.

A Bergamo, invece è morto un anziano di 84 anni, ricoverato con “patologie pregresse” all’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo.

Coronavirus: bus bloccato a Lione

Un bus della Flixbus proveniente da Milano è stato bloccato a Lione, nel sud della Francia. Lo riporta la stampa francese, spiegando che lo stop del mezzo è scattato dopo la segnalazione di un caso sospetto di coronavirus. Una passeggera ha allertato la polizia, preoccupata per la “forte e anomala tosse” dell’autista del mezzo. L’uomo e un altro passeggero, sottolineano i media locali, sono ricoverati.

Il pullman si è fermato a Torino e Grenoble, prima di arrivare nella città francese. I passeggeri, sottolinea il sito de Le Progres, sono stati bloccati questa mattina, intorno alle 7 all’autostazione di Perrache e attualmente “restano confinati”.

Sono state mobilitate anche il Soccorso d’Urgenza e Santé Publique France per valutare la situazione.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.