Coronavirus in Italia, premier Conte conferma primi due casi di contagio

Un pullman con a bordo turisti cinesi, scortato dalla polizia, si sta dirigendo all’ospedale per i controlli sul coronavirus

coronavirus_italia

Coronavirus in Italia. Ad annunciarlo il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel corso di una conferenza stampa col ministro della Salute Roberto Speranza. “I due casi accertati sono due turisti cinesi che sono venuti nel nostro paese, i primi due casi accertati di Coronavirus“, ha affermato Conte aggiungendo che è stato “chiuso il traffico aereo da e per la Cina“.

Coronavirus Italia: accertati primi due casi

I primi due casi riguardano due turisti cinesi, rispettivamente marito e moglie originari della provincia di Wuhan in vacanza a Roma. La coppia, che soggiornava al Grand Hotel Palatino, è stata trasportata d’urgenza all’istituto di malattie infettive Spallanzani e posta in isolamento.

“Queste due persone sono in isolamento allo Spallanzani”, ha infatti confermato Speranza, in riferimento ai due casi accertati di coronavirus. “Sono entrati da ieri in osservazione”, ha spiegato Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’istituto Spallanzani di Roma.

La Polizia ha sigillato la stanza dell’albero in cui aveva soggiornato la coppia adesso ricoverato all’ospedale Spallanzani per sospetto coronavirus. Si preventivano ulteriori misure che potrebbero essere applicate verso veicoli e persone entrati in contatto coi due turisti.

Un pullman con a bordo turisti cinesi, scortato dalla polizia, si sta dirigendo all’ospedale per i controlli sul coronavirus. Il gruppo di visitatori avrebbe lo stesso tour operator dei due turisti cinesi soccorsi.

Conte convoca Cdm d’urgenza

Il premier Conte ha convocato un Cdm per adottare misure finalizzate a organizzare e mettere a disposizione strutture competenti, “compresa la protezione civile”. Sono in corso “attente verifiche per ricostruire il percorso” dei due turisti cinesi “per isolare i loro passaggi, per evitare assolutamente qualsiasi rischio ulteriore rispetto a quello già accertato”.

Il Ministro della Salute ha elogiato il sistema sanitario italiano:

Il sistema sanitario italiano è uno dei migliori del mondo, voglio ringraziare i medici e gli infermieri che anche con il coordinamento con le Regioni ci consentono di assicurare la giusta sicurezza ai nostri cittadini. In queste ore faremo tutte le verifiche del caso per tracciare il percorso di queste due persone nel nostro Paese e ci sono tutte le condizioni per riconoscere che la situazione è sotto controllo: queste due persone sono in isolamento allo Spallanzani”.

🔴 Coronavirus, un aggiornamento da Palazzo Chigi insieme al Ministro della salute Roberto Speranza 🔴

Gepostet von Giuseppe Conte am Donnerstag, 30. Januar 2020

 

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.