Corteo No al Referendum a Roma, nessun incidente: 50 mila in piazza

Un corteo partecipato con oltre 50mila adesioni è quello del No al Referendum che è sfilato oggi per le vie di Roma: solo qualche momento di tensione ma poi tutto si è svolto senza incidenti.

Il momento di massima allerta è stato quando il fiume di persone si è concentrato in via XX Settembre dinanzi alla Banca d’Italia: la sede è stata fatta attenzione di un fitto lancio di uova. Poi alcuni fumogeni sono stati accesi dinanzi al Ministero dell’Economia, ma niente dei temuti scontri a cui si erano preparati gli agenti, oltre 800, arrivati a Roma in tenuta antisommossa.

roma-no-referendum-corteo

Le numerose persone giunte a Roma da oltre 60 città italiane hanno manifestato pacificamente e hanno fatto conoscere i motivi per cui è importante difendere la Costituzione contro una Riforma Renzi-Boschi che mette a rischio la Legge Fondamentale dello Stato. Naturalmente a essere preso di mira più di tutti è stato il Premier.

Ora i circa 50mila manifestanti giunti a Roma sono in attesa, al termine dei comizi conclusivi, di assistere al mega concerto che si tiene in piazza del Popolo e che ha riunito gli artisti che si sono riuniti sotto la sigla “C’è chi dice NO”.

Bisogna però ricordare che nella mattinata un pullman proveniente da Padova è stato fermato alle porte di Roma e all’interno del mezzo sono state rinvenute diverse mazze e spranghe con anche materiale per nascondere il volto: gli agenti stanno provvedendo agli opportuni accertamenti. Così come è stato fermato su un pullman proveniente dalle Marche un giovane che aveva con se una mazza fionda.

C’è chi dice NO, concerto oggi a Roma contro il Referendum: chi partecipa?

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.