Dieta dopo Festività Natalizie: Tutti i Consigli per Tisane e Depuranti

Dieta Festività Tisane Drenanti

Tisane sport per depurarsi: Dopo le abbuffate di Natale e Capodanno, molti avranno allargato il girovita, quindi ora è consigliato evitare alimenti ipocalorici come i dolciumi e tutti gli avanzi post-festività. Iniziano i consigli per la remise en forme’ come suggerisce Ciro Vestita, nutrizionista e fitoterapeuta dell’Università di Pisa con piccoli accorgimenti.

Dall’evitare i costosi cibi dietetici di farmacie e supermercati. E’ preferibile optare per gli alimenti biologici e semplici. Da frutta, verdura, infusi depuranti, latte e cannella e mai deve mancare l’attività fisica.

Per Ciro Vestita, un paio di giorni di sola frutta a iniziare dagli agrumi con il pompelmo in pole position da consumare un chilo e mezzo al giorno alle arance, mandarini e kiwi. In questo modo, con un regime diuretico, ci si libera velocemente dalle scorie e si depura l’organismo. Poi ci sono le alternative alla frutta.

Dalle verdure bollite da integrare per due giorni senza aggiunte a pranzo e a cena, con la cicoria, per il drenaggio e per il nutrimento di batteri buoni all’interno dell’intestino, per la presenza di inulina. ‘È consigliata anche la combinazione di frutta al mattino e verdura e frutta alla sera’,per il nutrizionista, sempre accompagnato da attività fisica come il walking, passeggiate a passo veloce. Solo la dieta sarebbe inefficace senza lo sport.

Dieta dopo le feste natalizie: le tisane sono fondamentali!

Un altro suggerimento per depurarsi sono le tisane in polvere per Vestita, come un normale infuso con gli avanzi del carciofo, le foglie esterne e il gambo. Si porta a ebollizione 40 grammi di questi avanzi in mezzo litro d’acqua.

L’infuso avrà un sapore amarognolo, ma favorisce la produzione della bile che si scarica completamente all’interno dell’intestino e riduce il colesterolo cattivo. Per combattere gli effetti della sovrabbondanza di zucchero per l’esperto si possono preparare per dieci secondi in ebollizione, 10 grammi di chiodi di garofano in una tazza da consumare la mattina o il pomeriggio per ridurre la glicemia.

Dieta Festività Tisane
Dott.Ciro Vestita

Per un effetto diuretico è preferibile la tisana preparata con bucce d’arancia e di limone in acqua utilizzando arance dalla buccia commestibile. Sull’etichetta ci deve essere scritto buccia edibile. Poi per dare sollievo all’intestino e allo stomaco, si può consumare la tisana alla malva, un antinfiammatorio biologico senza controindicazioni adatto anche per lenire ferite alla bocca e irritazioni della gola e della faringe. Tutto in poche e semplici ricette per una depurazione completa e sana.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Carcerer Amnistia Indulto Suicidi

Amnistia e Indulto Notizie: Aumentano Suicidi e Sovraffollamento

Bonino Renzi Coalizione PD

Elezioni 2018, Bonino contro Renzi: Non entriamo in coalizione PD