Earth-1: l’auto pieghevole dal creatore del manga Gundam

Earth-1-auto
Fonte: Asiaone.com

Earth-1 è la nuova auto disegnata da Kunio Okawara, autore di Gundam, il fortunato manga sulle avventure del robot icona degli anni ’80. La società giapponese Four Link ha recentemente annunciato la realizzazione di una mini automobile, le cui linee sono state pensate proprio dal guru del genere “mecha“.

Qual è la particolarità di Earth-1?

Si tratta di una city car per eccellenza. Una vettura pensata appositamente per le metropoli più grandi e trafficate. Senza togliere nulla al comfort (o almeno si spera), vanta misure ridottissime. Ma se ciò non bastasse, Earth-1 è in grado di “piegarsi”. Avete letto bene. Una piattaforma semovente solleva il conducente permettendo alle parti anteriore e posteriore di avvicinarsi. L’auto, quindi, diventa più compatta riducendo ulteriormente le sue già minute dimensioni di partenza.

La manovra di “piegamento” dello châssis avviene tramite l’uso di un apposito pulsante. La guida è, invece, regolata con una cloche che incorpora tutti i comandi di base. La propulsione è completamente elettrica, in aderenza rispetto all’esigenza di abbandonare gradualmente l’uso di carburanti fossili.

L’obiettivo della società è di presentare un modello completo di serie in occasione dell’inizio della primavera 2018. Il prezzo sarà pari a circa 70.000 euro.

L’auto uscita da un manga giapponese

A guardarla bene, l’auto sembra essere uscita da un manga in pieno stile anni ’80. E forse era esattamente questo il risultato sperato da Four Link nel momento in cui ha affidato a Kunio Okawara la realizzazione della bozza del prototipo “Earth-1”. A metà strada tra un Transformer e un Gundam, l’automobile presenta delle linee particolari, come la suite di un mecha, appunto.

Kunio Okawara
Kunio Okawara

 

Il progetto, ancora in fase di ultimazione, non è rivolto al mercato occidentale. Nonostante sia un desiderio comune a tutti trovare facilmente parcheggio, il concept si discosta parecchio rispetto alle esigenze nostrane o del nuovo continente. Detto ciò, Earth-1 resta un’auto davvero curiosa e sicuramente saprà farsi valere in Giappone, con o senza il “cannone a mega particelle” di Gundam.

Scritto da Giuseppe Bua

Solutore hobbistico di equazioni con limite differenziale ottimizzato alla numerazione

Propositi nuovo anno impotenza appresa

Propositi per il nuovo anno: come l’impotenza appresa ci frena

Mihajlovic

Coppa Italia: Mihajlovic esonerato e la Juventus si guadagna la semifinale