Eclissi Lunare 27 Luglio Dove Vederla: Eventi a Roma, Napoli e Milano

Tanti gli avvenimenti organizzati in Italia con telescopi amatoriali per vedere la Luna Rossa e Marte. La più suggestiva: quella organizzata a Roma nel contesto del Parco del Colosseo.

Eclissi Lunare dove vederla

Tanta attesa tra appassionati e curiosi per l’eclissi totale di Luna prevista per domani. Il 27 luglio 2018 sarà, infatti, una data ricordata nella storia in campo astrofisico per essere il giorno durante il quale si è svolta l’eclissi totale di Luna più lunga del XXI° secolo e perché a questo fenomeno si accompagnerà anche il passaggio del pianeta Marte.

Il quarto pianeta del sistema solare nella sera del 27 luglio sarà, infatti, più luminoso che mai perché sarà in opposizione alla Terra. Sguardo rivolto verso il cielo in direzione a sud-est per ammirare tutte le fasi di questo fantastico spettacolo e la Luna che sarà di colore rosso per 103 minuti.

Lo spettacolo inizierà pochi minuti prima delle 21:00. La fase di totalità sarà tra le 21:30 e le 23:23 mentre il massimo dell’eclissi è previsto alle 22:22. La fine dello spettacolo è prevista per le 1:30 della notte del 28 luglio.

Ma che cosa è una eclissi lunare?

E’ un fenomeno astrofisico che si verifica quando la Luna è in fase di luna piena e si trova perfettamente allineata con il Sole e la Terra. Il pianeta Terra, interponendosi tra il Sole e la Luna, proietta la sua ombra sul proprio satellite. La Luna viene quindi oscurata e si ha il fenomeno astrofisico chiamato eclissi di Luna.

Eclissi di Luna 27 Luglio: Come Osservarla

Il fenomeno si può seguire tranquillamente ad occhio nudo. I migliori strumenti che possiamo utilizzare sono il binocolo o un telescopio. Usando il binocolo e ad occhio nudo è facilmente visibile sulla Luna l’ombra terrestre con contorni netti. Usando invece il telescopio con ingrandimento 50X si può vedere una immagine completa della Luna ed ammirare in tempo reale il lento procedere sulla superficie dell’ombra terrestre.

Eventi per vedere l’Eclissi del 27 Luglio

Molti gli appuntamenti organizzati in tutto il Paese dall’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) e da diverse associazioni di astrofili in tutte le regioni italiane. Tra i tanti ricordiamo l’evento unico e di eccezionale bellezza al mondo organizzato a Roma; sarà infatti possibile assistere a questo raro spettacolo dell’eclissi totale di Luna più lunga del secolo e della contemporanea luminosità di Marte nell’affascinante ed unico scenario del contesto del Parco archeologico del Colosseo presso il Tempio di Venere, a pochi metri dall’Anfiteatro Flavio e dall’Arco di Costantino.

L’evento aperto gratuitamente inizierà alle ore 21:00 e terminerà alle 24:00. La fase totale dell’eclissi è prevista tra le ore 21.30 e le ore 23.13. I turni di visita di 15 minuti ciascuno prevedranno la presenza contemporanea di 40 persone alla volta, che potranno assistere da 5 postazioni al fenomeno astronomico. L’ingresso avverrà da piazza del Colosseo, angolo Via Sacra.

Altri eventi in Lazio e Lombardia

Sempre nella regione Lazio, ricordiamo quello organizzato presso Campo Cialdi a Tarquinia con gli astrofili del Gruppo Astrofili “Galileo Galilei” dove sarà possibile una osservazione gratuita grazie agli strumenti messi a disposizione dai soci del Gruppo. Per ulteriori informazioni consultare il sito del gruppo.

Numerosi gli eventi organizzati anche in Lombardia tra i quali ricordiamo l’incontro organizzato dall’Officina per il Planetario in collaborazione con il Circolo Astrofili di Milano presso i Giardini Pubblici Indro Montanelli a Milano per osservare il cielo con i telescopi del Circolo Astrofili di Milano. L’incontro inizia alle ore 22:00 e termina alle 24:00. Per ulteriori informazioni consultare il sito degli Astrofili di Milano.

In Toscana presso l’Osservatorio “Beppe Forti” a San Vito (Montelupo Fiorentino) sarà possibile osservare le bellezze del cielo a partire dalle 21:00. Per ulteriori informazioni consultare il sito. Sempre in Toscana, presso l’Osservatorio Europeo di Onde Gravitazionali Virgo a Cascina (Pi) si svolgerà alle ore 21:00 l’osservazione ai telescopi dell’eclissi di Luna. Per ulteriori informazioni consultare il sito .

In Campania, tra i tanti appuntamenti ricordiamo quello organizzato presso INAF l’Osservatorio Astronomico Capodimonte. L’evento inizia alle ore 20:00 e termina alle 23:00. Necessaria la prenotazione all’evento. L’ingresso è a pagamento.

Eclissi di Luna 27 Luglio: Quando e Dove vederla

Eventi Eclissi di Luna in Sicilia

In Sicilia, tra i tanti eventi organizzati ricordiamo che a Catania, in Piazza Europa, sarà possibile l’osservazione diretta dell’eclisse e di altri oggetti celesti con i telescopi del gruppo astrofili e proiezione su schermo dell’evento astronomico. Per rispondere alle domande del pubblico saranno presenti Corrado Trigilio e Francesco Cavallaro, astronomi dell’Osservatorio catanese. L’evento inizia alle or 20:30 e termina alle 00:30.

Ad Acireale (CT), si svolgeranno due eventi: presso la  Parrocchia Santa Maria la Scala, sarà possibile assistere alla presentazione sulle eclissi a cura dell’astronomo Carlo Blanco dell’Università di Catania e l’osservazione al telescopio a cura dell’associazione “Raccontare la Scienza”. L’evento inizia alle ore 20:00. In Belvedere Santa Caterina, si svolgerà la conferenza e osservazione diretta al telescopio a cura di Innocenza Busà, astronoma dell’Osservatorio catanese. L’evento inizia alle ore 20:00.

Inoltre a Scicli (RG), presso la Villa Comunale Penna, sarà possibile l’osservazione diretta dell’eclissi e del pianeta Marte con telescopi da campo e proiezione su schermo dell’evento astronomico. Sarà presente Daniele Spadaro, astronomo dell’Osservatorio catanese. L’evento inizia alle ore 20:30. Per ulteriori informazioni su tutti gli eventi siciliano suddetti consultare il sito.

Eclissi 27 Luglio: Simulazione al Computer

Non resta quindi che sperare che il cielo sia sereno domani sera per assistere a questo spettacolo astrofisico perché la prossima eclissi totale di Luna sembra prevista per il 21 gennaio 2019.

Per chi fosse curioso e volesse assistere ad una simulazione fatta al computer dell’eclissi storica di domani sera con il passaggio di Marte, può visionare la simulazione realizzata con il software Stellarium.

mattarella–1030×615

Mattarella su bimba rom sparata: “Barbarie”

Giornata mondiale epatite 2018

Giornata Mondiale dell’Epatite 28 Luglio: Numeri della Malattia