Erdogan controlla il teatro di Stato: scatta la protesta

La novità giunge in seguito all’emanazione di un decreto presidenziale avvenuta dopo il suo insediamento di lunedì

erdogan

Teatri di Stato, Opera e Balletto di Stato della Turchia sotto il controllo di Recep Tayyip Erdogan, eletto per il secondo mandato presidenziale consecutivo. La novità giunge in seguito all’emanazione di un decreto presidenziale avvenuta dopo il suo insediamento di lunedì.

Il leader di Ankara ha di fatto deciso l’abolizione dei due enti ed il conseguente trasferimento delle relative strutture e competenza sotto la gestione della Presidenza della Repubblica.

Turchia: ennesima iniziativa di accentramento del potere

L’ennesima contromossa, alquanto controversa, propinata da Erdogan ha suscitato forti polemiche sui social network: riguarderebbe un controllo sempre più ampio della vita pubblica sotto il “regime di un uomo solo”- Secondo il presidente turco, invece, si tratta di un modo per alleggerire la burocrazia.

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

ludopatia

Bambino dipendente da Playstation levato ai genitori

niccolò bettarini

Aggressione Niccolò Bettarini: il pm chiede rito immediato