Esselunga: a Milano mostra per i sessant’anni di storia

Esselunga Milano Mostra

Sessant’anni or sono, fine novembre 1957, a Milano in Viale Regina Giovanna una inaugurazione che segnerà l’inizio (anche se allora non lo si poteva neanche lontanamente immaginare) di una svolta epocale nella vita sociale ed economica del nostro paese: nasce il primo supermercato italiano.

Nome neanche troppo originale ‘Supermarket’ ma il segreto grafico del clamoroso successo è già presente nel marchio: quella ‘Esse’ allungata ideata dal famoso designer elvetico Max Huber è, infatti, un assist troppo ghiotto per essere banalmente sprecato.

Di lì a poco sarà Esselunga e – soprattutto – sarà boom, sarà fenomeno di costume, sarà rivoluzione sociale, quotidiana e per certi aspetti culturale. Alla regìa patron Bernardo Caprotti che resterà saldo al comando per tutta la sua vita fino alla scomparsa il 30 settembre 2016.

Milano mostra esselunga

Oggi Esselunga è presente in sei regioni italiane ed è in continua espansione con prossime aperture previste nel biennio 2018-2019 a Vicenza, Mantova, Milano Famagosta e Torino Westinghouse.

La mostra a Milano in zona Porta Nuova

Da domani, 29 novembre, e fino al prossimo 6 gennaio 2018 a Milano in Piazza Lina Bo Bardi (zona Gae Aulenti, quartiere Porta Nuova) presso gli spazi espositivi del The Mall una mostra, ad ingresso libero, celebrerà i sessanta anni di Esselunga. Una rassegna che è (anche) la storia dello sviluppo e del cambiamento dell’Italia letta quasi in parallelo attraverso le evoluzioni e le tappe principali di Esselunga.

Chiamatelo, se volete, percorso della memoria, 10 sale per una ideale macchina del tempo: con il sottofondo delle canzoni che hanno caratterizzato le diverse epoche, oggetti e personaggi simbolo del nostro paese che si intersecano con documenti e ricordi dell’azienda (ad esempio appunti autografi dello stesso Caprotti).

Alla mostra è legato anche un concorso: portando la propria Carta Fìdaty, sarà possibile partecipare all’estrazione di un carrello d’oro del valore di 25.000 euro e 60 buoni spesa di 2.000 euro ciascuno, con un montepremi di 145.000 euro. L’estrazione avrà luogo il 31 gennaio 2018.

Scritto da Fiorenzo Dosso

Sono nato a Monza, vivo a Milano. Scrivere è quello che volevo fin da bambino. Forse la sola cosa di cui sono capace. I miei sogni si sono sempre avverati tardi: ho corso la prima Maratona a 50 anni, mi sono sposato a 52. Avrei altri sogni nel cassetto ma ho imparato a gustare ogni piccolo momento di felicità che la vita mi regala tutti i giorni

Veglia_Avvento_Giovani_Noto_2017[1]

Noto: la Chiesa Siciliana lancia iniziative per l’Avvento

il-signore-degli-anelli-serie-tv-amazon-1280×731

Il Signore degli Anelli diventa una serie tv di Amazon