Ex Ministro Landolfi Picchia Giornalista di Non è L’Arena (VIDEO)

Aggredito in pieno centro a Roma durante un’intervista dall’ex ministro Mario Landolfi il giornalista Danilo Lupo, inviato di Massimo Giletti, il quale stava realizzando interviste sul tema dei vitalizi.

Ex Ministro Landolfi Picchia Giornalista

L’ex ministro Mario Landolfi ha colpito in pieno volto l’inviato di Non è l’arena Danilo Lupo, durante un’intervista nel centro di Roma. Lupo stava realizzando un servizio sui vitalizi ai politici, aveva fatto una domanda all’ex ministro delle comunicazioni, che invece di rispondere civilmente ha schiaffeggiato il giornalista.

Il commento di Giletti sull’aggressione, conduttore di Non è l’arena

“Sono estremamente rammaricato” , ha commentato il conduttore del programma, Massimo Giletti “che un ex ministro nonché giornalista reagisca in modo sconsiderato. Le immagini riprese non hanno bisogno di nessun commento e ci raccontano di come, purtroppo, il tema dei vitalizi per gli ex parlamentari continui ad essere un nervo scoperto. Posso comprendere una reazione dialettica forte, ma non la violenza”.

Il video completo dell’aggressione e l’intera vicenda saranno al centro della prossima puntata di Non è l’arena su La7.

La replica dell’ex ministro Mario Landolfi

Giornalista al Secolo d’Italia e ministro delle Comunicazioni, Landolfi è stato tra il 2001 e il 2005 portavoce di Alleanza Nazionale. Ha ricoperto anche la carica di presidente della Commissione di vigilanza sulla Rai. E proprio al Secolo d’Italia l’ex ministro ha affidato la sua replica: “Sto scrivendo una lettera di scuse a Massimo Giletti – scrive Landolfi –  è fuori discussione che ho commesso un’azione sbagliata, ma vorrei che venisse messo in rete il video integrale per far comprendere che sono stato sottoposto a una provocazione”.

 

Scritto da Antonio Chianese

Giovane studente in lettere moderne, vive a Napoli. Crede ancora nell'utilità delle materie umanistiche, ama la sua città ed è appassionato di scrittura, teatro, musica e cinema. Instancabile sognatore è convinto dell'importanza della cultura per comprendere e analizzare il mondo e i suoi processi.

grass

Grasshopper: Javascript non è mai stato così facile

ultimo

Ultimo Tour 2018: date e biglietti