I Fantasmi di Portopalo, il Naufragio di Capo Passero nella Fiction su Rai 1

beppe-fiorello

Seconda e ultima puntata per “I Fantasmi di Portopalo”, la mini serie di Rai 1 sul naufragio di Portopalo di Capo Passero con Beppe Fiorello protagonista. Nella prima delle due puntate, la fiction diretta da Alessandro Angelini e prodotta da Picomedia, Rai FIlm e Iblafilm ha totalizzato il 25% di share con punte del 30%. Nella serata dell’Isola dei Famosi si tratta senza dubbio di un risultato straordinario (ma Beppe Fiorello è certamente abituato a totalizzare grandi numeri).

La vicenda, anche nota come Strage di Natale (perché avvenne nella notte tra il 24 e il 25 dicembre 1996), è senza dubbio una delle pagine più tristi della storia del Mediterraneo. Nel naufragio di Portopalo, infatti, persero la vita 283 persone: a rilevare fu però anche il clamoroso silenzio e la forza di Salvatore Lupo (interpretato proprio da Fiorello) nel denunciare l’accaduto.

Naufragio di Portopalo di Capo Passero: 283 le vittime accertate

Considerata la più grande tragedia navale del Mediterraneo (almeno fino a quella di Lampedusa del 2013), il naufragio di Portopalo rimase a lungo avvolto nel mistero almeno fino a quando il comandante Salvatore Lupo, con la “complicità” del giornalista Giovanni Maria Bellu (interpretato da Battiston), non portò alla luce i fatti accaduti nella notte tra il 24 e il 25 dicembre del 1996.

Insegnante picchiata Alessandria

Sciopero della Scuola il 17 Marzo, Anief: “Segnale forte contro la Buona Scuola”

lotto-logo

Lotto, Estrazione Oggi (21 Febbraio 2017): Numeri Vincenti Concorso 22