Come fare Zeppolone San Giuseppe per la Festa del Papà

Ecco la ricetta per fare sia le Zeppole di San Giuseppe che lo Zeppolone per accontentare tutti quanti. È facile e veloce!

Zeppolone-di-San-Giuseppe 2

La zeppola di San Giuseppe è un dolce tipico che si prepara a Marzo proprio in occasione della Festa del Papà. Dal gusto delicato, con crema e amarena, è sempre gettonato. Fatta in diverse varianti da Nord a Sud è sicuramente uno dei dolci più apprezzati. Vediamo quindi come variare un po’ sulla ricetta e – con gli stessi ingredienti – preparare lo Zeppolone di San Giuseppe

Zeppolone di San Giuseppe: Ingredienti

  • 250 ml di acqua
    100 g di burro
    150 g di farina
    1 pizzico di sale
    1 cucchiaino di zucchero
    4 uova
    Granella di zucchero

Mescolare in una pentola su fuoco lento acqua, burro, farina, sale e zucchero, uno per volta e in ordine di elenco, una volta ottenuto un impasto morbido ma denso, versarlo in una boule di vetro e aggiungere 4 uova, sempre una alla volta e girando ben bene con un cucchiaio, preferibilmente di legno.

lavoretti-festa-del-papà

Mettere poi l’impasto ottenuto in una sac à poche e creare tante circonferenze, a partire dal centro, all’interno di un ruoto per ciambelle precedentemente imburrato e infarinato. Spremere il contenuto sovrapponendo le strisce di impasto due o tre volte e facendo attenzione a non arrivare fino al bordo del ruoto.

Deve rimanere uno spazio di almeno due centimetri tra l’impasto versato e il bordo del contenitore.
Cospargere di granella e infornare a 200 gradi per 30 minuti. Una volta cotto, far raffreddare un po’ e tagliare a metà orizzontalmente in modo da farcire con la crema pasticciera e le amarene sciroppate all’interno.

Zeppolone di San Giuseppe: ricetta per ripieno

  • Ingredienti
    4 tuorli d’uovo
    100 gr zucchero
    40 gr farina
    1/2 litro di latte
    1/2 bacca di vaniglia oppure 1 bustina di vanillina
    1 scorzetta di limone non trattato
    Amarene sciroppate q.b.

Preparazione

Riscaldate il latte unendo la scorzetta di limone e la vanillina. Se invece usate la vaniglia, aprite la bacca a metà verticalmente, e con la punta di un coltello raschiatene i semini mescolandoli poi allo zucchero.

Versate i tuorli e lo zucchero in una pentola, sbattete il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.
Unite la farina setacciata e mescolate per incorporarla al composto di tuorli e zucchero.

come fare zeppolone san giuseppe


 

Sempre mescolando di continuo, togliere il limone, poi versate a filo il latte caldo ma non bollente.
Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate a bollore, a fiamma più bassa per 3 o 4 minuti.
Versate la crema in una ciotola per interrompere la cottura.

Spalmarla quindi sulla metà ciambella, mettere le amarene secondo un quantitativo a piacere e coprire. Cospargere la zeppola di zucchero a velo. Buona festa del papà!

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Giornalista pubblicista, mi definisco idealista e sognatore studente di Lettere presso l'Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa: principalmente politica, cinema e temi sociali.

maricla

Intervista a Maricla Pannocchia dell’associazione “Adolescenti e Cancro”

ong_nave_jonio_migranti

Ong Mare Jonio salva 49 migranti: Salvini vieta lo sbarco