Festival di Sanremo 2017, Scaletta Esibizioni Big Prima e Seconda Serata

festival-sanremo-2017

Sono stati annunciati durante la prima conferenza stampa ufficiale della 67esima edizione del Festival di Sanremo, gli artisti che si esibiranno nelle prime due serate. I ventidue big sono stati suddivisi in due gruppi, undici dei quali si esibiranno martedì 7, mentre i restanti mercoledì 8 febbraio.

Durante le due serate di apertura, che andranno in onda su Rai 1, ascolteremo tutti i brani in gara nella categoria Campioni, suddivisi in due gruppi. Le sei canzoni meno votate parteciperanno ad un torneo eliminatorio nel corso del giovedì sera, mentre le altre verranno ammesse direttamente alla quarta puntata. Tra gli ospiti di martedì 7, sono stati annunciati: Tiziano Ferro, Carmen Consoli, Ricky Martin, Clean Bandit, Antonio Albanese, Paola Cortellesi, Diletta Leotta, il cestina Marco Cusin, la pallavolista Valentina Diouf, Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales. Mercoledì 8, invece, saliranno sul palco del Teatro AristonGiorgia, Biffy Clyro, LP, Francesco TottiSveva Alviti. Di seguito gli artisti protagonisti di entrambe le serate, per il momento rigorosamente in ordine alfabetico:

Martedì 7 Febbraio

Al Bano Carrisi – Di rose e di spine
Alessio Bernabei – Nel mezzo di un applauso
Clementino – Ragazzi fuori
Elodie Di Patrizi – Tutta colpa mia
Ermal Meta – Vietato morire
Fabrizio Moro – Portami via
Fiorella Mannoia – Che sia benedetta
Giusy Ferreri – Fatalmente male
Lodovica Comello – Il cielo non mi basta
Ron – L’ottava meraviglia
Samuel – Vedrai

Mercoledì 8 Febbraio

Bianca Atzei – Ora esisti solo tu
Chiara Galiazzo – Nessun posto è casa mia
Francesco Gabbani – Occidentali’s karma
Gigi D’Alessio – La prima stella
Marco Masini – Spostato di un secondo
Michele Bravi – Il diario degli errori
Michele Zarrillo – Mani nelle mani
Nesli e Alice Paba – Do retta a te
Paola Turci – Fatti bella per te
Raige e Giulia Luzi – Togliamoci la voglia
Sergio Sylvestre – Con te

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%