Furto a casa di Andrea Bocelli: ladri messi in fuga da vigilantes

A Forte dei Marmi c’è stato un tentativo di rapina a casa di Andrea Bocelli dove risiede con la famiglia. Colluttazione tra vigilanza privata e ladri.

Furto casa bocelli

Tentato furto questa notte a casa di Andrea Bocelli a Forte dei Marmi, sulla riviera toscana. Due ladri, infatti, hanno forzato il cancello della villa dove il cantante abita con la sua famiglia in riva al mare. Il colpo però deve essere stato mal pianificato in quanto la presenza di allarmi e di vigilanti privati ha fatto degenerare la situazione.

I due intrusi, infatti, si sono dovuti scontare con i vigilantes facendo nascere una colluttazione. Pochi minuti dopo dall’irruzione i banditi sono stati messi in fuga dalle sirene dei Carabinieri arrivati sul posto. Non si esclude la presenza di un terzo complice all’esterno della villa.

All’interno della villa c’era Andrea Bocelli con la moglie Veronica Berti ed i tre figli. Proseguono le indagini dei carabinieri sulla faccenda, cercando di capire il vero scopo della rapina.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Migliori Università Telematiche Roma

Le migliori università telematiche a Roma

Morto Steve Ditko

Morto Steve Ditko: creatore di Spiderman e Doctor Strange