Gianfranco Fini, Indagato per Riciclaggio nel Processo Tulliani

gianfranco-fini

All’ex presidente della Camera Gianfranco Fini è stato consegnato un avviso di garanzia in quanto indagato per riciclaggio di denaro nell’ambito dell’inchiesta Tulliani. La Guardia di Finanza sequestrò 5 milioni di beni alla famiglia Tulliani. Gli accertamenti bancari sui fratelli Sergio e Giancarlo Tulliani eseguite a dicembre 2016, avrebbero portato alla luce nuove condotte di riciclaggio.

Tra gli indagati di questa nuova pista appare quindi il nome di Gianfranco Fini. Nel dicembre scorso, l’operazione aveva portato all’arresto di Francesco Corallo, sospettato di essere, insieme ad altri, responsabile di un traffico transnazionale finalizzato ai reati di peculato, riciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte. Ed è qui che viene fuori Gianfranco Fini, compagno di Elisabetta Tulliani, che pare abbia ricevuto, direttamente o per il tramite società offshore, ingenti trasferimenti di denaro senza una causale valida e accompagnati da documenti fittizi.

gianfranco-fini-riciclaggio-tulliani

I Tulliani, in seguito, avrebbero ulteriormente riciclato, frazionando le somme, con nuovi trasferimenti, e documenti fittizi, utilizzando propri rapporti bancari, accesi in Italia e alla estero. “L’avviso di garanzia è un atto dovuto- ha dichiarato Gianfranco Fini -Ho piena fiducia nell’operato della magistratura, ieri come oggi”. Un risveglio non molto limpido per Gianfranco Fini che però si dice fiducioso e attende il passo successivo della Giustizia.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

bruno-stano-condanna-nassiriya

Strage di Nassiriya, Condanna per l’ex Generale Bruno Stano: il Motivo

marco-pantani-morte

Marco Pantani, il Ricordo a 13 anni dalla Morte (Video)