Giovanni Malagò eletto Presidente del Coni: è stato riconfermato

giovanni-malago-coni

Giovanni Malagò è stato riconfermato per il secondo mandato come presidente del Coni: eletto con un plebiscito o quasi, visto che i voti a suo favore sono stati 67 sui 75 aventi diritto, con cinque schede bianche, una nulla e due preferenze allo sfidante Sergio Grifoni. E, come detto, il secondo mandato per lui, che nel precedente quadriennio ha fatto abbastanza bene come presidente dell’ente sportivo. La sua lotta per portare le Olimpiadi 2024 a Roma è stata importante, ma ostacolata irrimediabilmente dallo scellerato no del sindaco Virginia Raggi.

Ora per Malagò altri 4 anni sulla poltrona del Coni: 2017-2020 in cui dovranno essere effettuate riforme per confermare a livelli di eccellenza lo sport italiano. Ci sarà da lavorare anche sulla formazione dei giovanissimi che si affacciano alle varie discipline, e dovranno essere rafforzate le strutture e creati nuovi centri, specie al sud Italia.

I ringraziamenti di Malagò

Malagò ha ringraziato così su Twitter coloro i quali lo hanno rieletto quest’oggi: “Grazie a tutti, lavoriamo per stare insieme. Sono molto orgoglioso di voi”. Una volta conclusa la votazione, in sala si è levato un lungo applauso da parte dei presenti, a voler sottolineare come il lavoro svolto da Malagò finora sia stato soddisfacente.

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".

comune-di-Gioia-Tauro

Comuni sciolti per Mafia: Gioia Tauro, San Felice a Cancello, Laureana di Borrello e Bova Marina

Yuri-Guaiana

Chi è Yuri Guaiana attivista Gay arrestato in Russia?