Grasshopper: Javascript non è mai stato così facile

Disponibile per Android e iOS la nuova app sviluppata da alcuni programmatori di Google (Area 120)

grass
Fonte: Grasshopper by Area 120

Grasshopper è la nuova app, realizzata da un gruppo di sviluppatori (Area 120), che permette di imparare facilmente le basi della programmazione Javascript.

Javascript è uno dei più diffusi codici di programmazione lato client, utilizzato principalmente per la creazione di siti web e applicazioni. L’idea alla base di Grasshopper è quella di facilitarne l’apprendimento attraverso un semplice gioco. L’interfaccia è intuitiva e permette di cogliere in maniera semplice le basi di un codice di programmazione molto utilizzato.

Grasshopper avvicina le persone al mondo della programmazione

L’app è stata realizzata da dipendenti Google nell’ambito del programma “Area 120”. Obiettivo principale di questo iter è stato la realizzazione di un applicazione che potesse coinvolgere maggiormente i lavoratori dell’azienda sita in Mountain View. Infatti, sebbene sia alla portata di tutti, l’app pare si rivolga principalmente a chi lavora in aziende informatiche. Gli sviluppatori hanno pensato che, attraverso il gioco, si possa avere un incremento di idee innovative.

Fonte: Grasshopper by Area 120 (Google)

Il nome “Grasshopper” deriva da Grace Murray Hopper, matematica, informatica e militare statunitense, famosa per aver ideato Cobol, il primo linguaggio di programmazione indipendente dalla macchina.

Il gioco è distribuito su livelli sempre più difficili. Si parte dalle basi della programmazione Javascript per arrivare, addirittura, alle parti concernenti l’animazione. Insomma una vera e propria “scuola”. Ricordiamoci però che si tratta di un gioco. Gli sviluppatori vorrebbero che la si utilizzasse durante i momenti di relax così da imparare i concetti senza troppi sforzi. Pochi minuti al giorno sono necessari per imparare qualcosa di nuovo e, grazie alle notifiche,  sarà la stessa applicazione a ricordarci di esercitarci per progredire di livello.

L’app è in inglese ed è disponibile sia nello store Android che in quello iOS. Non lasciatevi sfuggire la possibilità di inoltrarvi nel mondo della programmazione. Grazie a Grosshopper potreste magari scoprire di essere portati per una materia, l’informatica, della quale sembra non si possa più fare a meno.

Scritto da Giuseppe Bua

Solutore hobbistico di equazioni con limite differenziale ottimizzato alla numerazione

Casellati-mandato esplorativo- Governo Lega-M5S

Governo: Casellati non trova maggioranza, M5S: “Meglio il voto”

Ex Ministro Landolfi Picchia Giornalista

Ex Ministro Landolfi Picchia Giornalista di Non è L’Arena (VIDEO)