Hotel Rigopiano, 6 persone vive sotto la Valanga

hotel-rigopiano-soccorsi

Sei persone trovate vive sotto la neve, questa l’incredibile notizie dell’ultima ora che arriva dall’Hotel Rigopiano di Farindola, distrutto da una slavina la scorsa notte.

I soccorritori, che hanno continuato le ricerche dei dispersi per tutta la notte, hanno appena divulgato la notizia. I vigili del fuoco hanno individuato vive sei persone sotto un solaio, chiamando immediatamente gli elicotteri dell’elio soccorso di Pescara. Un segnale di speranza, un incitamento al continuare a scavare per trovare quante più persone vive, in una corsa contro il tempo che dura ormai da quasi quarantott’ore.

A confermare la notizia, in diretta telefonica al Tg1, il portavoce dei Vigili del Fuoco Luca Cari: “Siamo ovviamente molto emozionati, le nostre squadre hanno individuato sei persone sotto le macerie, ci stanno parlando e stiamo lavorando per estrarle. Una notizia eccezionale, di grande valore emotivo per noi che stiamo lavorando ininterrottamente dall’altro giorno”. L’elicottero della Guardia Costiera, con a bordo personale del 118, e quello dei vigili del fuoco stanno sorvolando la zona per recuperare e trasferire in ospedale i sei superstiti.

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.