Scoppia incendio a Quarto Oggiaro, tredicenne gravissimo

In Via Cogne 20 a Milano, zona Quarto Oggiaro scoppia un incendio in palazzo residenziale. Vigili del Fuoco a lavoro, gravi le condizioni di un tredicenne intossicato.

Incendio Quarto Oggiaro

Un incendio è scoppiato in un palazzo a Milano. Nella zona di Quarto Oggiaro. Sono intossicate 11 persone. il rogo è avvenuto al decimo piano di un palazzo di 13 piani in via Cogne 20.

E’ stato estratto dall’edificio un ragazzo di 13 anni in gravissime condizioni. L’allarme è scattato poco dopo mezzogiorno. L’intero stabile è stato evacuato. Le altre persone intrappolate sono state messe in salvo dai pompieri. Il ragazzo che si trova ora in gravi condizioni è di origini marocchine ed è nato in Italia. E’ ricoverato all’ospedale Sacco. Non ha riportato ustioni ma una intossicazione.

Incendio di Quarto Oggiaro, la prognosi del ragazzo

I medici al momento preferiscono non sbilanciarsi in una prognosi. Il rogo si è sviluppato al decimo piano e il tredicenne abita al nono piano. E’ agibile da un punto di vista strutturale l’edificio secondo i vigili del fuoco tranne i due piani interessati.

Sono rimasti leggermente intossicati 11 condomini che hanno ricevuto le cure sul posto o sono stati ricoverati in diversi ospedale in codice giallo. I vigili del fuoco sono intervenuti con sette mezzi.

Bimbo cade metro milano video

Bimbo cade sui binari della Metro a Milano: ragazzo-eroe lo salva (VIDEO)

Macchina Tremori Parkinson

Macchina per eliminare i tremori del Parkinson: inaugurata a Verona la MRgFUS