Latin Grammy Awards 2018: trionfa Laura Pausini

Si tratta del quarto Latin Grammy della carriera, dopo quelli per “Escucha” (2005), “Yo canto” (2007) e “Primavera anticipada” (2009) per il miglior album pop femminile

laura pausini

Periodo d’oro per Laura Pausini, che ha trionfato ai Latin Grammy Awards di scena a Las Vegas. Si tratta un evento dedicato ai più importanti riconoscimenti dell’industria della musica latina, dove la Pausini ha trionfato (prima come cantante italiana) nella categoria ‘Best Traditional Pop Vocal Album‘ con il disco ‘Hazte Sentir‘, versione spagnola dell’album ‘Fatti sentire‘. L’ultimo album è entrato nella top 10 delle classifiche internazioni dei dischi più venduti.

Per quanto riguarda la categoria ‘Best Traditional Pop Vocal Album’, essa è stata inserita nei Latin Grammy Awards nel 2012 e agglomera le precedenti divisioni in ‘Best Female Pop Vocal Album‘, ‘Best Male Pop Vocal Album‘ e ‘Best Pop Album by a Duo or Group with Vocals‘, accrescendo così il valore di questo nuovo Grammy.

Si tratta del quarto Latin Grammy della carriera, dopo quelli per “Escucha” (2005), “Yo canto” (2007) e “Primavera anticipada” (2009) per il miglior album pop femminile.

 

L’emozione di Laura Pausini

Laura Pausini non ha nascosto la felicità per il quartro Latin Grammy:

“Abbiamo vinto Italia, abbiamo vinto ancora… grazie a tutti.

Non so cosa dire… Molte grazie ai miei fan e all’Accademia. Non è ovvio essere in nomination e vincere dopo 25 anni di carriera.

Grazie per aver ascoltato il messaggio che contiene il mio disco, per le persone fragili. Spero che possano essere tutte più coraggiose grazie alle canzoni e alla musica pop tradizionale. Grazie all’Italia”.

 

Scritto da Veronica Mandalà

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

flixbus

FlixBus in Sicilia: Collegamenti e Destinazioni

navona

I Mercatini di Natale a Roma: ecco dove andare