Londra Sparatoria oggi al Parlamento: 12 Feriti

londra-spari-parlamento

Episodio di violenza e tanta confusione pochissimi minuti fa a Londra, dove un uomo armato oggi ha provocato il panico davanti al Parlamento, innescando con la polizia una sparatoria e provocando 12 feriti accertati. Testimonianze confuse che arrivano dalla capitale dell’Inghilterra parlano della cattura del presunto attentatore, non si sa se vivo o morto, anche se qualcuno ha visto un uomo disteso davanti alla Camera dei Comuni di Londra.

Attentato a Londra? Ecco cosa è successo

Non è la prima volta che a Londra succede qualcosa del genere, specie dopo la Brexit la sicurezza nella città della Regina Elisabetta è decisamente scesa e gli attentati riusciti o tentati sono sicuramente aumentati. Quello di oggi non dovrebbe essere legato alla matrice del terrorismo islamico, ma potrebbe trattarsi semplicemente del gesto di un folle, che si è presentato armato dinnanzi al Parlamento, causando la reazione delle forze dell’ordine e il panico tra i passanti.

Il tutto è avvenuto nei pressi del ponte di Westminster. La polizia ha chiuso la stazione della metropolitana di Westminster in attesa che venga chiarita la situazione e che tutto torni alla normalità. Nei prossimi minuti ci saranno nuovi aggiornamenti e probabilmente parlerà qualche esponente del governo per esplicitare i fatti di oggi pomeriggio, ancora peraltro in evoluzione.

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".