Malasanità a Brescia: Bimba muore dopo essere stata dimessa

La bimba è deceduta al Civile di Brescia.

ambulanza
Altro caso di malasanità sarebbe l’origine del decesso di una bambina di 4 anni di Gottolengo in provincia di Brescia.
Nicole, cosi si si chiamava la piccola vittima, da un mese e mezzo soffriva di dolori al collo con relativa febbre, era stata visitata e dimessa sia dall’ospedale di Manerbio che dalla Poliambulanza di Brescia.
I genitori hanno così deciso di portare la bimba all’ospedale Civile di Brescia dove, causa delle grave condizioni è stata trasferita nel reparto di rianimazione pediatrica dove purtroppo è deceduta nel pomeriggio di ieri per una degenerazione di otite che ha causato un’infezione acuta
I genitori hanno dato il consenso per l’espianto degli organi.

Bimba muore a quattro anni, il cordoglio della città

I funerali dovrebbero svolgersi tra domani, sabato e lunedì.
Commovente il saluto postato su Facebook della scuola dell’infanzia frequentata da Nicole di Gottolengo con il messaggio: “Ciao piccolo dolce Angioletto ” raffigurante una candela.
L’ospedale Civile ha segnalato il caso Procura che avrebbe disposto l’autopsia.
 Il paese si è stretto attorno ai genitori di Nicole: “La nostra comunità perde una dolce creatura ed abbraccia commossa i giovani genitori. Soli non sarete”: queste sono state le parole del sindaco Giacomo Massa che ha anche aggiunto: “Piccola Nicole, ‘Beyond the door there’s peace I’m sure And I know ther’ll be no more tears in heaven'” parole tratte dal famosissimo brano Tears in heaven di Eric Clapton.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Maratona Roma Strada Chiuse Bus Deviati

Maratona di Roma 2018: Percorso, Strade Chiuse e Bus Deviati

governo

Consultazioni: Chi sarà il nuovo premier?