Milano, il corpo di una donna morta trovato a Cernusco sul Naviglio

Bitonto Carabinieri Sparatoria

Un corpo senza vita, di una donna, è stato ritrovato in una cava a Cernusco sul Naviglio alle porte di Milano. La scoperta è stata fatta dal proprietario della cava che ha notato un involucro nell’acqua mentre stava facendo un sopralluogo.

Il ritrovamento sarebbe avvenuto poco dopo le 15.00 con l’uomo che notando che nel sacchetto di plastica ci fosse una forma anatomica, quindi un copro, si è subito recato dai carabinieri della locale stazione per denunciare il ritrovamento. I carabinieri sono subito andati sul posto e insieme ai vigili del fuoco hanno recuperato il cadavere.

cernusco-sul-naviglio

Naturalmente tutte le piste sono seguite dagli investigatori ma secondo una prima ricostruzione qualcuno avrebbe gettato il corpo della donna, presumibilmente tra i 40-50 anni, quando oramai era senza vita.

La donna non è stata ancora identificata ma secondo le prime notizie indossava una tuta ed era senza scarpe. Tra l’altro agli arti sono stati messi due grossi massi che dovevano assicurare che il corpo senza vita dovesse restare in fondo al fiume presente nei pressi della cava privata in via Ardua a Cernusco sul Naviglio. Il corpo della donna sarà ora sottoposto ad autopsia per capire come è sopraggiunta la morte.

Milano, Omicidio oggi in via Sarpi: Morto un Cinese

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.