Milena Gabanelli ritorna con Dataroom sul Corriere.it

Milena Gabanelli Corriere Dataroom

Milena Gabanelli è pronta per ritornare ad occuparsi di inchieste giornalistiche con un nuovo format. Si tratta di Dataroom, una videostriscia che occuperà le pagine virtuali del sito Corriere.it quattro volte alla settimana a partire dal 22 gennaio.

Basato sul data journalism, la rubrica ho l’obiettivo di informare il pubblico attraverso mini inchieste della durata di circa tre minuti. Un format senz’altro innovativo pensato per il web, ma non per questo meno incisivo: ogni inchiesta sarà infatti corredata anche da elementi testuali aggiuntivi e una volta a settimana Dataroom sarà “nativa” su Facebbook, dando la possibilità agli utenti di commentare in diretta.

Una vera e propria novità per il panorama giornalistico italiano dato che non ci sono contenuti simili al momento. Il nuovo format è pensato apposta per scatenare il dibattito nelle piazze virtuali e per intercettare, quindi, un pubblico molto ampio ma altrettanto variegato. Le inchieste di cui si occuperà Milena Gabanelli troveranno poi spazio anche sulle colonne di carta del Corriere della Sera.

Dopo l’addio alla Rai e alla trasmissione che l’ha resa famosa, ovvero Report, Milena Gabanelli riparte con un’idea molto coraggiosa e diversa nella forma, ma non nella sostanza. Le inchieste andranno al cuore delle notizie con molta sintesi, ma senza pregiudicarne l’accuratezza dei contenuti.

Un’idea originale che non ha trovato posto in Rai ma che è stata accolta dal Corriere.it. L’appuntamento dunque è per il 22 gennaio.

20180120 banner Cosenza

Sanremo Rock e Trend Festival fa tappa in Calabria: tutti i partecipanti

Elezioni Politiche 2018: Giulia Bongiorno, avvocato di Andreotti, candidata Lega