Morta Marina Ripa di Meana dopo una lunga malattia

Morta Marina RIpa di Meana

ROMA – Dopo una lunga malattia è morta Marina Ripa di Meana nella sua abitazione. Personaggio da tutti conosciuto per il suo eclettismo, per la sua vita anti-convenzionale e le sue apparizioni televisive. Nata a Reggio Calabria nel 1941 aveva 76 anni.

Ai suoi amici avrebbe detto a Natale che sarebbe stato l’ultimo per lei e così è tristemente stato, come da sua volontà non si svolgeranno celebrazioni in onore della sua morte.

A cavallo tra la mondanità e l’aristocrazia fece sempre parlare di se, specialmente nell’occasione in cui fu proposto un suo nudo integrale. Molto attiva anche in ambito ambientalistico, diede l’impulso a campagne per i cuccioli di foca.

Fu amica di molti personaggi pubblici del panorama italiano come Alberto Moravia, Mario Schifano e Tano Testa; lavorò anche con Maurizio Costanzo con cui lavorò come valletta. Apparì diverse volte in televisione, ultima volta nella fiction Mediaset: “I Cesaroni”.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Woody Allen scandalo minorenni

“Woody Allen ossessionato dalle minorenni”: Lo accusa il Washington Post

Trapianto Feci Ospedale Monza KPC

Trapianto di Feci per curare la KPC: cura sperimentale a Monza