Nonna uccisa dal nipote a Ferrara: arrestato 22enne

L’anziana di 71 anni è deceduta poco dopo l’arrivo all’arrivo all’ospedale Sant’Anna di Cona

sparatoria_vicenza

Una veemente aggressione si è consumata nella serata di ieri mercoledì 20 novembre a Ferrara. Un ragazzo di 22 anni ha aggredito violentemente sua nonna mentre era alla guida dell’auto per poi ucciderla, massacrandola a pugni dal lato passeggero.

Maria Luisa Silvestri, la vittima della violenza, è stata lasciata agonizzante dal giovane nel veicolo fermo al semaforo. La 71enne è deceduta poco dopo l’arrivo all’arrivo all’ospedale Sant’Anna di Cona.

Il nipote, che tentava la fuga, è stato bloccato appena sceso dall’auto da alcune persone e da un carabiniere fuori servizio. Pier Paolo Alessio, l’aggressore, è in stato di arresto con l’accusa di omicidio volontario.

Nonna uccisa da Nipote a Ferrara: le testimonianze

Il 22enne viveva assieme alla nonna a Pontelagoscuro. Secondo una prima ricostruzione, pare che il litigio abbia avuto inizio poco dopo cena, in un fast food, per poi degenerare mentre i due erano in auto.

A segnalare dapprima il pestaggio alcuni testimoni che hanno assistito alla scena in un giovane stava picchiando un’anziana nei pressi di un parcheggio del fast food e poi ancora dopo, con l’auto in movimento, guidata dalla vittima, fino al semaforo. La nonna è stata rinvenuta nell’abitacolo priva di sensi. Soccorsa dal personale del 118, è morta poco dopo l’arrivo al Cona.

 

 

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

come funziona instagram

Instagram non funziona oggi: quali sono i problemi

sardine_palermo

Protesta Sardine Palermo Venerdì 22 Novembre: ecco perché