Oblivion: The Human Jukebox al Teatro della Corte a Genova

L’esilarante spettacolo degli Oblivion dal 18 al 21 aprile al teatro della Corte di Genova

Oblivion
Oblivion: The Human Jukebox

Il quintetto degli Oblivion, che si esibisce in queste serate al teatro della Corte di Genova, è composto da Lorenzo Scuda, Francesca Folloni, Davide Calabrese, Graziana Borciani e Fabio Vagnarelli.

Dopo anni nei Musical hanno deciso di provare qualcosa di innovativo ed è così che è nato The Human Jukebox. Si ispirano a diversi artisti tra cui il Quartetto Cetra, Rodolfo De Angelis, Giorgio Gaber e i Monty Python. A detta loro “in realtà non hanno mai incontrato nessuno di questi maestri i quali, sicuramente, negherebbero di conoscerli”.

The Human Jukebox

Ma in cosa consiste questo spettacolo? I cinque protagonisti si trasformano con irriverenza negli idoli musicali di tutti i tempi e si esibiscono in cori e canzoni dalle note e ritmi infiniti.

Con l’aiuto del pubblico, che suggerisce i propri artisti preferiti, creano una playlist, studiata o improvvisata, nuova ogni sera. Lo spettacolo sarà perciò sempre diverso.

Gli Oblivion hanno in repertorio tutto, tutti i grandi artisti della musica italiana e internazionale. Sono sempre pronti a improvvisare mash-up, duetti impossibili, parodie e canzoni strampalate. Da Albano a Caparezza, Da Morandi a Cristina D’Avena, dai Queen ai Cori Gospel. Ogni canzone e genere conosciuto si incontrano in un caleidoscopio di musica e soprattutto risate.

Uno spettacolo divertente e spassoso capace di intrattenere il pubblico e coinvolgerlo in questa baraonda musicale.

Cosa vedere stasera 4 maggio tv

Stasera in Tv 19 Aprile 2018: Tutti i Programmi in Prima Serata

nastro argento

Il Regalo di Alice con Lino Guanciale vince due nastri d’argento