Oscar 2018: La Forma dell’Acqua è il miglior film dell’anno

E’ La forma dell’acqua di Guillermo Del Toro il miglior film dell’anno secondo l’Academy of Motion Picture Arts and Sciences: ecco tutti i vincitori di questa edizione

Guillermo Del Toro Oscar

OSCAR 2018 – La 90ª edizione dei Accademy Awards si è conclusa con la vittoria di La Forma dell’Acqua  del regista messicano Guillermo Del Toro che si è aggiudicato 4 statuette, tra cui le più prestigiose ovvero miglior film e miglior regista, a fronte di 13 nomination. E’ il terzo regista messicano negli ultimi anni a ricevere l’ambita statuetta per la miglior regia e il primo a ricevere quella per miglior film.

Negli ultimi giorni i pronostici davano La Forma dell’Acqua e Tre Manifesti a Ebbing Missouri in grande vantaggio rispetto agli altri concorrenti anche se il primo aveva il vantaggio di essere nominato in altre dodici categorie, tra cui la più importante quella per la miglior regia, a differenza del secondo che aveva totalizzato “solo” 7 nomination.

Chiamami col tuo nome del regista italiano Luca Guadagnino riesce a strappare una preziosa statuetta, quella per la miglior sceneggiatura adatta.

Ecco la classifica dei film per numero di statuette vinte:

  • La Forma dell’Acqua – 4
  • Dunkirk – 3
  • Tre Manifesti a Ebbing, Missouri – 2
  • L’Ora più Buia – 2
  • Blade Runner 2049 – 2
  • Coco – 2
  • Chiamami col tuo Nome – 1
  • I, Tonya – 1
  • Il Filo Nascosto – 1
  • Scappa – Get Out – 1

Nella gallery è possibile visionare i vincitori in tutte le categorie di quest’ultima edizione degli Oscar a partire dalla categoria più importante: MIGLIOR FILM.

La Forma dell’Acqua

Apprendista programmatore informatico, napoletano, amante della cucina, del cinema e delle serie tv e nuotatore dilettante.

Renzi Fake News Come Riconoscerle

Dimissioni Renzi: da oggi lascia la Segreteria del PD

I-Plane: caratteristiche del nuovo aereo supersonico cinese