Tre Manifesti a Ebbing, Missouri: trama, cast e trailer di uno dei film favoriti agli Oscar

Il film vincitore del Golden Globe come miglior film drammatico, nominato a sette premi Oscar con un cast straordinario e una tematica forte e profonda

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Tre Manifesti a Ebbing, Missouri (Three Billboards Outside Ebbing, Missouri) è stato presentato alla 74ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia il 4 settembre 2017 ed è stato distrubuito in Italia lo scorso 11 gennaio 2018. Il film ha ricevuto un grandissimo apprezzamento dalla critica sia per l’ottima performance del cast che per la tematica affrontata; sugli aggregatori Rottentomatoes e Metacritic il film ha totalizzato rispettivamente il 92/100% e 88/100 ed ha incassato circa 120 milioni di dollari a fronte di un budget stimato di 12 milioni.

TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI: LA TRAGICOMICA VICENDA DI UNA MADRE OSTINATA E BATTAGLIERA IN CERCA DI GIUSTIZIA PER LA MORTE DELLA FIGLIA

La protagonista della pellicola è Mildred Hayes, una madre divorziata del Missouri con un figlio a carico ed una figlia morta ormai da un anno dopo essere stata violentata ed in seguito bruciata viva.
Un giorno si accorge che sulla strada per raggiungere la sua abitazione vi sono tre cartelloni pubblicitari in disuso e decide di affittarli rivolgendosi a Red Welby, un agente pubblicitario, per affiggere tre frasi rivolte allo sceriffo Willoughby relative all’ingiustizia subita dalla figlia ancora senza giustizia e rimasta inpunita dinanzi alla legge.
Lo sceriffo, che soffre di un cancro in stato terminale, è però una persona molto stimata dalla comunità e viene difeso da gran parte dei cittadini e dei suoi agenti tra cui Jason DIxon, un poliziotto alcolizzato e violento che vede in lui un mentore.
Si viene quindi una situazione delicata e di stress per la donna e suo figlio che diventano vittime di piccoli sopprusi e minacce, ma Midlred non demorde e insiste nel mantenere i cartelli pubblicitari nonostante le dichiarazioni dello sceriffo sull’aver svolto le indagini in modo corretto e di aver fatto tutto il possibile con la sua squadra.
Nonostante lo sceriffo provi a far ragionare la donna, viene coinvolto nel caso anche l’immaturo e violento vice Dixon e quindi la campagna personale di Mildred diventa una feroce battaglia senza esclusione di colpi e insulti.

Tre manifesti A Ebbing, Missouri Film
Frances McDormand e Woody Harrelson in una scena del film Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

LA STRAORDINARIA INTERPRETAZIONE DEL CAST IL PUNTO DI FORZA DEL FILM

La performance del cast è sicuramente uno dei punti di forza del film diretto dal regista di origini irlandese Martin McDonagh (In Bruges – La coscienza dell’assassino) vincitore dell’Oscar nella categoria Miglior cortometraggio per Six Shooter (2006) e di due Golden Globe per il film Tre Manigesti a Ebbing, Missouri grazie al quale ha ricevuto sette nomination agli Oscar.
Nel ruolo della protagonista la bravissima Frances McDormand (Quasi Famosi, Fargo) la cui performance nel ruolo della battagliera e ostinata Mildred le ha permesso di vincere un Golden Globe, un Bafta, due Screen Actors Guild Awards e una nomination all’Oscar nella categoria miglior attrice protagonista in cui è una delle favorite per la vittoria.
Nel ruolo dello sceriffo Bill Willoughby l’apprezzatissimo Woody Harrelson (Hunger Games, The War – Il pianeta delle scimmie) mentre Sam Rockwell interpreta il vice arrogante Jason Dixon: entrambi hanno ricevuto la nomination agli Oscar nella categoria miglior attore non protagonista. Nel cast anche Caleb Landry Jones (Get Out, X-Men: L’Inizio) nel ruolo di Red Welby, l’agente pubblicitario, John Hawkes (La tempesta perfetta, Un Gelido Inverno) nel ruolo dell’ex marito di Mildred, Lucas Hedges (Lady Bird, Manchester by the Sea) nel ruolo del figlio Robbie e Peter Dinklage (Tyrion del Trono di Spade).

IL TRAILER

Tre Manifesti a Ebbing, Missouri è uscito nelle sale italiane l’11 gennaio 2018 distribuito dalla 20th Century Fox ed è candidato a sette premi Oscar tra cui miglior film, miglior attrice protagonista, migliori attori non protagonisti, miglior sceneggiatura originale, miglior montaggio e miglior colonna sonora. Il film è uno dei candidati favoriti per la vittoria dell’ambita statuetta per il miglior film.

Apprendista programmatore informatico, napoletano, amante della cucina, del cinema e delle serie tv e nuotatore dilettante.

Emergenza Maltempo Treni Cancellati

Emergenza Maltempo: Treni Cancellati in Tutta Italia

Hitler Contro Picasso

Hitler contro Picasso: Trailer e Date del film sull’ossessione nazista per l’arte