Ospiti Romics 2018: Martin Freeman ospite d’onore

Per la prima volta sarà un attore a vincere il Romics d’Oro.

Ospiti romics 2018 Freeman

Sarà proprio il celebre attore britannico Martin Freeman a ricevere il Romics d’Oro presso il Pala Romics.

Viene consegnato per la prima volta il Romics d’Oro a un attore. Va riconosciuto che Martin Freeman ha dato ampio contributo al mondo del fantasy letterario e fumettistico reinterpretato in chiave cinematografica e teatrale. Tra le più note interpretazioni ricordiamo: Lo Hobbit e Guida galattica per autostoppisti.

Romics

Che cos’è il Romics?

Il Romics è una rassegna che si tiene a livello internazionale ed è legata a: cinema, fumetto, videogiochi, animazione e intrattenimento.

Viene organizzata da Isi.Urb – I Castelli Animati e dalla Fiera di Roma dove si tiene la manifestazione, due volte l’anno.

Sul sito ufficiale di Romics troviamo indicate le date dei due appuntamenti del 2018; la XXIII edizione avrà luogo dal cinque all’otto aprile, mentre la XXIV dal quattro al sette ottobre.

Fu Luca Raffaelli, giornalista e sceneggiatore italiano, a dirigere la prima edizione del Festival del Fumetto nel 2001, per passare successivamente a curarne l’aspetto culturale e produttivo.

Il Romics d’Oro è il premio che viene dato ogni anno ai fumettisti vincitori del Festival.

La biografia di Martin Freeman

Freeman è un attore inglese, nato ad Aldershot. Inizia la sua carriera di attore in televisione dove ottiene discreto successo durante la serie The Office, in cui veste i panni di Tim Canterbury ovvero un trentenne rappresentante di vendita.

Dopo essersi fatto strada sul piccolo schermo inizia a lavorare per il cinema partendo con il film The Low Down di Jamie Thraves, continua poi una florida carriera cinematografica che colma con il film Lo Hobbit, Un viaggio inaspettato di Peter Jackson nel 2012, fino a giungere al suo ultimo film Black Panther di Ryan Coogler, in cui veste i panni del noto personaggio dei fumetti Everett Ross. 

Ripercorrendo la carriera di Martin Freeman, possiamo notare come l’attore sia poliedrico e camaleontico; capace di interpretare generi cinematografici assai diversi tra loro, trovandosi sempre preparato e a proprio agio nei panni del personaggio di volta in volta interpretato.

Possiamo dire che questo primo Romics d’Oro assegnato a un attore pare essere del tutto meritato.

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Boko Haram Studentesse Rapite

Studentesse rapite in Nigeria da Boko Haram: sono 90 le ragazze disperse

Incendio Torino Ora

Incendio Torino Ora: Ditta di smaltimento rifiuti va a fuoco