Palermo, Calciatore in Coma dopo contrasto: Operato al cervello

agostino-calatabiano-coma-ospedale-civico

Episodio drammatico durante una partita di calcio dilettantistico nei pressi di Palermo. Durante Villabate-Bolognetta Agostino Calatabiano, calciatore degli ospiti, è finito in coma dopo un contrasto di gioco ed è stato operato per due volte al cervello.

La situazione non sembrava così grave, ma dopo il trasporto all’ospedale Civico di Palermo, inizialmente per una Tac, il calciatore è finito in coma farmacologico e nella tarda serata sono stati necessari due interventi delicatissimi al cervelletto. La prognosi è riservata.

agostino-calatabiano-coma

Durante la partita Villabate-Bolognetta il ragazzo, di soli 18 anni, dopo un contrasto è finito rovinosamente a terra perdendo i sensi proprio all’ultimo minuto di gioco. La partita è stata subito sospesa e in molti erano in lacrime nel vedere la scena. I soccorsi non sono stati immediati, dal momento che l’ambulanza non era presente sul terreno di gioco. Dopo 20 minuti i paramedici hanno trasportato il giovane Agostino all’ospedale, e ora molti parenti e amici aspettano novità sulle sue condizioni proprio all’esterno della struttura ospedaliera.

Pino Maniaci, Procura di Palermo chiede rinvio a giudizio per Estorsione

[kkstarratings]

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".

raphael-gualazzi

Raphael Gualazzi, al via il nuovo tour 2016: le date dei concerti

pif

La fiction “La mafia uccide solo d’estate” in onda da questa sera su Rai 1