Palermo, Uomo tenta Suicidio al Cep con una pistola

tentato-suicidio-palermo

Tragedia a Palermo, dove un uomo di 85 anni ha tentato il suicidio sparandosi un colpo di pistola in volto.

E’ successo al Cep, Borgo Nuovo: l’uomo ha chiamato il 113 e ha avvertito la polizia circa le sue intenzioni, dicendo anche di voler lasciare la porta aperta, poi ha riattaccato il telefono. Subito sul posto si sono recate diverse volanti della polizia che hanno trovato l’uomo a terra immerso nel sangue fuoriuscito dalla sua fronte. Il proiettile che si è sparato, infatti, ha attraversato in diagonale il viso, partendo dalla mandibola e fuoriuscendo dalla tempia.

borgo-nuovo-palermo-tentato-suicidio

Allertato il 118, l’anziano è ricoverato all’ospedale Villa Sofia in condizioni disperate, ma i medici stanno facendo di tutto per scongiurare il peggio. Ancora ignoti i motivi che hanno spinto l’uomo a un gesto tanto estremo. La polizia sta indagando nel passato dell’aspirante suicida e nelle sue relazioni per capire cosa possa essere successo, mentre la scientifica sta facendo i rilievi nella casa dell’uomo.

Palermo, cadavere carbonizzato a Villabate: ipotesi Suicidio

[kkstarratings]

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".