Il Paradiso delle Signore: Terza Stagione a Settembre

Addio a Pietro Mori e Teresa Iorio nella terza stagione de Il Paradiso delle signore, fiction rai in onda da settembre.

Il-paradiso-delle-signore-prima-puntata_MGTHUMB-INTERNA

Sono iniziate da pochissimo le riprese della terza stagione della fiction Rai Il paradiso delle signore che, per questa nuova stagione, abbandonerà la prima serata, diventando una soap con appuntamento fisso tutti i giorni intorno alle 14:00 per 180 puntate. Grandi assenti di questa stagione Giuseppe Zeno (che vediamo nella terza stagione di Tutto può succedere e poi vedremo nella nuova fiction rai con Vittoria Puccini), che interpretava il protagonista Pietro Mori, e Giusy Buscemi, la giovane Teresa Iorio che dalla Sicilia arriva a Milano. New entry saranno Roberto Farnesi, Giorgio Lupano (protagonista di Sacrificio d’amore) e Vanessa Gravina.

Dove eravamo rimasti

Alla fine della seconda stagione Pietro e Teresa avevano risolto i loro problemi. Rose, l’ex moglie di Pietro è morta per mano di Iacobi e, sempre l’ex socio di Pietro, sarà autore di un’altro nefasto avvenimento. Il 31 dicembre infatti tutti festeggiano all’interno del Paradiso, Elsa ha capito cosa fare della sua vita, Silvana si lascia andare tra le braccia di Leo, Corrado e la signorina Mantovani hanno trovato l’amore e Vittorio e Andreina hanno messo da parte i loro rancori. In questo clima di festa ecco che Iacobi si fa vivo nuovamente e spara a Pietro che muore tra le braccia di Teresa.

Possibili scenari

Le riprese della nuova stagione sono appena iniziate, trapela che la serie prenderà il via tre anni dopo la morte di Pietro. Teresa non è più a Milano, la ragazza non riesce a rimanere nella città nella quale aveva sognato un futuro con Pietro. Protagonisti della terza stagione saranno quindi Vittorio e Andreina. Il pubblicitario, per onorare al meglio la memoria dell’amico, decide di riaprire il Paradiso delle signore. Per fare questo però deve aggiornarsi sulla moda, aiutato anche da Andreina Mandelli ma, soprattutto, ha bisogno di liquidità. L’uomo chiede aiuto ad un banca che, solo all’apparenza, sembra aiutare il Conti ma in realtà i secondi fini dei banchieri sono proprio dietro l’angolo. Tra i nuovi volti anche Roberto Farnesi e Giorgio Lupano che avranno un ruolo cruciale nella storia. La soap andrà in onda dal 19 settembre.

Scritto da Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

guardia-finanza

Truffa con falsi investimenti a Monza: arrestate due sorelle

scavi_pompei

Scavi di Pompei: ritrovati i resti dell’ultimo fuggiasco