Parlamento della legalità: sabato saranno benedetti i locali

Monsignor Michele Pennisi, da sempre attento alle iniziative del Parlamento, darà la sua benedizione

parlamento

Sabato dieci febbraio alle ore 19:00 Monsignor Michele Pennisi a conclusione dei solenni Vespri in onore di San Castrense patrono dell’Arcidiocesi di Monreale, si recherà nella sede del Parlamento della Legalità Internazionale in via Venero 30 e benedirà i locali e principalmente tutti coloro che condividono il cammino di questo movimento che vede già l’adesione di diversi Vescovi Siciliani e del Cardinale Francesco Coccopalmerio Ministro della Giustizia della Santa Sede.

Sabato prosismo Monsignor Michele Pennisi benedice la casa offerta gratuitamente e con amore da Benedetto Guardì il quale non ha voluto neanche un euro ma da buon cristiano e cittadino esemplare ha voluto accogliere gratuitamente i giovani, i bambini, la gente semplice che ogni giorno si reca in sede “parlamento della legalità internazionale” per aderire e collaborare a un progetto che sa di professionalità, bellezza e amore verso i valori della vita.

La sede di presidenza inaugurata lo scorso ventidue maggio ha visto la partecipazione di tante personalità e sindaci del territorio arrivati anche dalla provincia agrigentina. Monignor Pennisi impegnato alla CEI non ha potuto partecipare fisicamente ma ha scritto un bellissimo messaggio che è stato letto e consegnato in fotocopia a tutti i presenti.

Parlamento della legalità, l’evento di sabato

Sabato sarà l’Arcivescovo stesso a varcare la soglia della sede di Presidenza a benedire l’azione educativa del Parlamento della Legalità e a incoraggiarne il cammino. “Quando posso seguo personalmente tutte le iniziative di questo movimento – ha detto piu’ volte l’Arcivescovo mostrando apertamente simpatia e ammirazione per l’operato culturale di Nicolò Mannino (presidente del parlamento) e Salvatore Sardisco (vice presidente) – e riconosco al parlamento della legalità la grande apertura al dialogo verso le altre religioni sempre ancorati però ai principi della fede cristiana”.

Salvatore Sardisco sottolinea: “Grande e profondo è l’affetto che nutriamo verso Mons. Michele Pennisi, pastore attento ai bisogni spirituali di chi segue un autentico cammino di fede. Al nostro Arcivescovo va tutto il nostro grazie – conclude Sardisco – e sabato l’attendiamo a braccia e cuore aperto come i figli sanno fare con il proprio papà. E così il Parlamento della Legalità Internazionale si accinge a vivere un altro momento di festa intorno a un Arcivescovo come Monsignor Pennisi – dice Nicolò Mannino  che è padre, guida e sostegno forte che indica non se stesso ma Gesù autentica Via, Verità e Vita “

Scritto da Silvestra Sorbera

Silvestra Sorbera, classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha pubblicato nel 2009 “La prima indagine del Commissario Livia” e a maggio del 2016 la seconda indagine dal titolo “I fiori rubati” con la casa editrice LazyBOOK.
Nel 2013 ha realizzato la favola per bambini “Simone e la rana”, e il saggio letterario – cinematografico “La forma dell’acqua. Camilleri tra letteratura e fiction”. Nel 2014 pubblica con la casa editrice LazyBOOK i racconti “Vita da sfollati” e a seguire “Sicilia” e “La guerra di Piera” e a dicembre 2016 il romanzo autobiografico “Diario per mio figlio”.
A giugno 2016 con la casa editrice PortoSeguo il romanzo “Sono qui per l’amore”. Nel 2017 pubblica il racconto lungo new adult “Un amore tra gli scogli” e la favola “Simone e la rana. Viaggio nel castello stregato”.

Cutrone Miglior GIovane Calciatore

Patrick Cutrone eletto Miglior Giovane Calciatore a Milano

Vicky Pattinson MTV

Vicky Pattison oggi il suo programma MTV sul perfetto corpo da spiaggia