Piattaforma Rousseau va in crash: cosa è successo

La piattaforma Rousseua va in crash. Lo segnalano diversi utenti chiamati a votare su Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona per il caso Diciotti.

salvini_contro_higuain
Salvini a processo: si o no? Si può riassumere così il voto online indetto dal Movimento 5 Stelle per concedere l’autorizzazione al tribunale di Catania per processare il ministro dell’Interno Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona per il caso della Nave Diciotti con a bordo 177 migrati non fatti sbarcare per cinque 5 giorni.
Si vota dalle 10 alle 19 sulla Piattaforma Rousseau del Movimento 5 Stelle, la quale però ha presentato delle anomalie segnalate da diversi utenti sui social network e dovute probabilmente a un sovraccarico del sistema per un picco di tentativi di connessione.

I precedenti

Si registrano dei precedenti nel sistema di voto online del Movimento 5 Stelle. In occasione delle Parlamentari (i grillini decidono sui membri candidabili al Parlamento) o delle elezioni politiche dello scorso 4 marzo la piattaforma Rousseau dava problemi.

Modifica del quesito

È cambiato il quesito posto sulla piattaforma Rousseau. Nel testo è stato aggiunto un inciso sull’interesse dello Stato che sarebbe alla base dell’azione del ministro Salvini, mentre rimane invariato il meccanismo secondo il quale votando ‘‘ sulla piattaforma si nega l’autorizzazione a procedere e votando ‘No’ la si approva.

Alla domanda “il ritardo dello sbarco della nave Diciotti, per redistribuire i migranti nei vari paesi europei, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato?” le due opzioni ora risultano: “Sì, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere negata l’autorizzazione a procedere; No, non è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato, quindi deve essere approvata l’autorizzazione a procedere”.

Palermitana d'origine, amo scrivere di tutto e osservare la realtà a 360 gradi.

wanda_nara_piange_a_tiki_taka

Wanda Nara piange a Tiki Taka: “Icardi vuole restare”

novità salone di ginevra

Mercato Auto: tutte le novità del Salone di Ginevra