Programmi Tv di Stasera (10 febbraio 2017): Guida Rai, Mediaset e La7

Programmi TV Stasera

Cosa verrà trasmesso in tv nella prima serata del 10 febbraio 2017? Vediamo le trasmissioni e i film in programma oggi sui maggiori canali Rai, Mediaset e La7. La scelta come sempre è ampia, e gli spettatori hanno davvero tante opportunità per passare una serata di relax a guardare la tv.

Si comincia da Rai1, dove andrà in onda la quarta serata del “Festival di Sanremo 2017”. La gara canora più importante d’Italia continua, mandando avanti le canzoni più votate. A presentare i cantanti e gli ospiti sul palco del Teatro Ariston, quest’anno sono Carlo Conti e Maria de Filippi.
Si continua su Rai 2, dove andrà in onda un’episodio della serie tv “Hawaii Five-0”, con nuovi casi per la squadra di Steve McGarrett.
Su Rai 3, invece, andrà in onda il film “Il cuore nel pozzo”, film storico ambientato in Istria nel 1943, mentre la guerra sta finendo insieme al Fascismo. Protagonisti una donna e suo figlio che cercano di nascondersi in una terra martoriata.
Passando alla Mediaset, questa sera su Rete 4 vi aspetta un nuovo appuntamento con “Quarto Grado”, il programma che si occupa di casi di cronaca irrisolti condotto da Gianluigi Nuzzi ed Elena Tambini.

carlo-conti-maria-de-filippi-sanremo-2017
Grande cinema invece su Canale 5, che stasera manda in onda il film “Gravity” del regista premio oscar Alfonso Cuaron. Protagonisti di una storia che terrà tutti con il fiato sospeso, i due grandi attori Sandra Bullock e George Clooney.
Su Italia 1 invece, si potrà vedere il film “Warm Bodies” storia d’amore tra uno zombie e una ragazza. Ai limiti dell’assurdo, ma una storia d’amore per appassionati di film romantici.
Infine su La7, spazio alla commedia di Renato Pozzetto con il film “La patata bollente” dove Renato è un ex pugile comunista, che preferisce lavorare in fabbrica per coerenza, e picchiare soltanto i fascisti.

piero-pelu

Piero Pelù, Compleanno oggi: Età, Wiki e Biografia

vigili-del-fuoco-notte

Firenze, Incendio oggi in un Palazzo: tutti salvi gli occupanti