Puglia Sounds e Medimex: Taranto Capitale della Musica

Dal 7 al 10 giugno il Medimex contaminerà Taranto di musica e parole per raccontare il suono dalla nota regionale a quella internazionale.

medimex-taranto-2018

Il Puglia Sounds, programma di lancio della musica pugliese nel mondo nato nel 2010, che ha eletto Taranto città ideale per ospitare il Medimex, festival internazionale della scena musicale contemporanea si propone di riscattare l’immagine della città sui due mari.

Dal 7 al 10 giugno il programma prevede un’altalena pazzesca tra eventi live, incontri d’autore, installazioni, mercato del Vinile e la mostra fotografica su “Kurt Cobain & Il Grunge” della nota collaborazione di Michael Lavine e Charles Peterson fino al 1° luglio al MArTa, il Museo Archeologico Nazionale.

Puglia Sound – Medimex: i big in concerto

Dopo il coinvolgimento di 70 comuni pugliesi per un totale di 106 festival e 1600 eventi live, Puglia Sounds ha guadagnato quella fiducia tale da portare sulla scena tarantina headliner come i Kraftwerk in esclusiva italiana, i Placebo e altri professionisti della portata di Nitro –Metá Metá – Roni Size – Casino Royale Canzoniere Grecanico Salentino – E Green, Fido Guido e Zakalicious – Daddy G – Dj Gruff e Gianluca Petrella – Mangaboo.

Musica: Medimex, Kraftwerk
Musica: Medimax, Kraftwerk

Incontri d’autore tra musica e letteratura

Gli appuntamenti continuano e si spostano nel verde della Villa Peripato, luogo degli «Incontri d’autore», squarci narrativi in cui gli ospiti si racconteranno in prima persona  Emma Marrone, Giuliano Sangiorgi, Raphael Gualazzi, Max Gazzè e Paul Cook, sono solo alcuni nomi della parte narrativa del festival, in quest’occasione tutta d’ ascolto e confronto a ingresso libero.

Al Molo Sant’Eligio si darà invece spazio a talenti e band emergenti  nei giorni venerdì  8 giugno con la finale dello Sziget & Home Sound Fest 2018 e il 9 giugno, giorno del Raffo Fest, con la finale regionale del contest del Rec’n’Play promosso dal quotidiano Gazzetta del Mezzogiorno  tra i cui partecipanti figurano il gruppo napoletano  “La Maschera.”

Un’occasione di riscatto per la città

Quando pensiamo a Taranto che cosa ci viene in mente? Una delle risposte più gettonate, purché vere, è Ilva e morte. Eppure qualcuno avrebbe mai pensato che la musica potesse riscattare la città dei Due Mari?

Fiduciose e di ringraziamento sono le parole di Cesare Veronico, coordinatore del Puglia Sounds/Medimex quando dichiara che:

«La programmazione, fatta eccezione per gli headliner, è frutto di un avviso pubblico al quale hanno risposto con straordinaria partecipazione operatori pugliesi, italiani e internazionali ai quali va il mio ringraziamento per aver collaborato alla definizione della line-up».

Pillola giorno dopo differenze

Pillola del giorno dopo vs Pillola Abortiva: ecco le differenze

Conte Premier Discorso

Lista dei Ministri Governo Conte: Savona agli Affari Europei, Tria all’Economia