Ragazzo italiano accoltellato e morto a Londra

londra-polizia-inglese

Un ragazzo italiano è stato accoltellato a morte a Londra, si dice, all’interno del proprio appartamento. L’identità del ragazzo corrisponde a Pietro Sanna, giovane sardo di buona famiglia trasferitosi da due anni nella capitale britannica, ma le circostanze legate a questo tragico evento sono ancora tutt’altro che chiare. Al momento il  consolato generale italiano è in contatto con la famiglia della vittima in Italia e con la polizia inglese che sta indagando sull’accaduto.

Italiano morto a Londra: è mistero

Di sicuro al momento non si sa praticamente nulla. Secondo indiscrezioni, sarebbe accaduto tutto presso l’appartamento londinese di Sanna dove il ragazzo avrebbe sorpreso un ladro che avrebbe reagito ferendolo a morte. Questa ricostruzione dei fatti non trova ancora nessun riscontro ufficiale e, pertanto, è ancora ben lontana da essere considerata la verità

Ancora italiani morti a Londra

Non è un momento facile per la città di Londra che, tra incendiattentati e una Brexit che fatica a decollare. Nell’incendio alla Grenfell Tower erano stati due nostri giovani connazionali a perdere la vita, mentre nel mese di aprile una ragazza di origini genovesi era stata uccisa nella capitale britannica. Troviamo fuori luogo tutti i discorsi che in questi casi si tende a fare in merito al fatto che i nostri giovani sono costretti a fuggire all’estero per trovare la propria realizzazione: potrebbe succedere ovunque, ma fa tristezza pensare a una famiglia che vede il proprio figlio partire verso un futuro migliore e non tornare più.

Nato ad Aversa (CE) il 22 agosto 1994 e laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista, collaboro con i siti di Content Lab dal 2015 occupandomi di sport, politica e altro.

25462

Irama, Video e Testo del nuovo singolo “Mi drogherò”

DepecheMode-Tour

Depeche Mode, Scaletta Concerto allo Stadio San Siro di Milano (27 giugno 2017)