Referendum Costituzionale, cosa pensano gli irpini (Video)

irpini

Come ormai tutti saprete domenica prossima 4 dicembre noi tutti saremo chiamati alle urne per prendere una decisione sul Referendum Costituzionale che è stato approvato dal Governo Renzi. Non staremo qui a spiegarvi sulle ragioni del “si” o del “no”, ma vogliamo farvi capire come in Irpinia, la gente la pensa su questo Referendum e su come a pochi giorni dalle votazioni è schierata politicamente.

Abbiamo preso in esempio il comune di Chiusano di San Domenico, in provincia di Avellino, dove il simpaticissimo Antonio “Bello Dentro”, personaggio molto conosciuto sul web (lo stesso che ha reso famoso il dipendente della Ferrero di Sant’Angelo dei Lombardi), ha realizzato un video ascoltando l’impressione della gente del posto. Ed è subito diventato virale, facendo registrare oltre 15mila visualizzazioni nel giro di 48 ore.

referendum-costituzione

Come si evince dal filmato, anche nel piccolo centro irpino regna ancora tanta indecisione. C’è chi sostiene che non andrà proprio alle urne, in quanto è un argomento che non gli interessa direttamente come magari diversamente può essere una votazione per il sindaco o altro.

Qualcuno ovviamente è sostenitore del “si”, in quanto è giusto cambiare alcune riforme in atto, è giusto evitare gli sprechi limitando le province o il numero dei senatori nel Parlamento Italiano, e invita quindi al cambiamento di alcune norme della Costituzione che verranno modificate in caso di vittoria del “si”.

C’è giustamente chi sostiene il “no”, ovvero la necessità di non cambiare, di rimanere tutto così com’è e soprattutto sfiduciare il governo Renzi che ha promosso in lungo e in largo le ragioni del “si”.

Insomma, il popolo è spaccato, in Irpinia così come in gran parte dell’Italia, dove sembra regnare in gran parte l’astensionismo al voto. Quello che però sembra mettere tutti d’accordo è che chiunque vincerà le elezioni referenziali, dia una svolta al Paese, crei maggiori opportunità di lavoro per i giovani e risolva i tanti problemi che attanagliano l’Italia.

Ferrero di Sant’Angelo dei Lombardi, l’onestà del dipendente (Video)

Scritto da Marco Costanza

Nato ad Avellino nel 1989, aspirante giornalista. Amo e seguo lo sport a 360° ma mi occupo anche di altri settori. Vanto uno stage a Sky Sport 24, un Master in Giornalismo e altre esperienze con testate giornalistiche importanti.