Saldi Estivi Roma 2018: Date e Negozi

La corsa al prezzo conveniente inizia sabato 7 luglio e terminerà il 12 agosto. Insomma, sei settimane di passione romana da non perdere!

saldi_roma

È tempo di saldi a Roma. La corsa al prezzo conveniente inizia sabato 7 luglio e terminerà il 12 agosto. Insomma, sei settimane di passione romana da non perdere! Come anche per i saldi di Palermo saranno molti gli appuntamenti.

La Capitale offre una vasta gamma di punti vendita che metteranno a disposizione del cliente diversi prodotti ad un prezzo decisamente “economy”. Via del Corso è senza dubbio una delle strade più conosciute e amate da romani e non per la moltitudine di negozi in cui è possibile fermarsi e acquistare merce ad un prezzo vantaggioso.

Un’altra via da prendere in considerazione è Via Cola di Rienzo. Basti pensare a punti di vendita come Diesel, Calvin Klein, Yamamay e così via,

Da non dimenticare via Tuscolana, in cui si possono trovare negozi di H&M, Foot Locker, Italia Style, Armani, Piazza Italia, Benetton e tanti altri ancora. Ma in assoluto, la via dello shopping più conosciuta è senza ombra di dubbio Via Condotti, quella che può essere considerata a tutti gli effetti come la vera via della moda a Roma. Louis Vuitton, Dolce&Gabbana, Valentino e così via.

Il decalogo di Federconsumatori per evitare fregature

1. Verificare prima della partenza dei saldi il prezzo pieno di ciò che si intende comprare e fotografare con il cellulare il cartellino del prezzo;
2. Confrontare i prezzi e orientarsi verso beni o prodotti di prima necessità;
3. Diffidare di sconti eccessivi, pari o superiori al 60%, sin dai primi giorni. Probabilmente si tratta di scarti di magazzino!
4. I prodotti venduti a saldo devono essere di fine stagione;
5. Su ogni prodotto deve essere indicato, obbligatoriamente ed in modo chiaro e leggibile, il vecchio prezzo, quello nuovo e il valore in percentuale dello sconto.
6. Non esiste l’obbligo di far provare i capi, ciò è a discrezione del negoziante;
7. I commercianti in possesso del POS hanno l’obbligo di accettare il pagamento con carte di credito o bancomat.
8. Conservare sempre lo scontrino quale prova di acquisto;
9. Problemi o “bufale” devono essere subito denunciate ai vigili urbani, all’ufficio comunale per il commercio o a una Associazione dei Consumatori.

Saldi Roma 2018

Saldi Estivi Palermo 2018: Date e Negozi

saldi_milano

Saldi Estivi Milano 2018: Date e Offerte