San Valentino 2019: cos’è successo oggi 14 febbraio nella storia

14 febbraio

Quello del 14 febbraio è un giorno speciale. Oggi si festeggia San Valentino, la festa degli innamorati, il giorno più romantico dell’anno in cui l’amore viene celebrato in tutte le sue forme. Ma cosa è successo oggi nella storia?

14 febbraio 496

In questa data venne introdotta da Papa Gelasio I la festività che tutti noi oggi conosciamo come San Valentino. La scelta del santo ricadde sul martire cristiano Valentino da Terni che, secondo la leggenda, avrebbe rappacificato una coppia di amanti in lite facendo volare intorno a loro dei piccioni come simbolo di pace.

Altre fonti sostengono che il santo avrebbe procurato la dote di una fanciulla prossima al matrimonio, la quale, senza di essa, sarebbe rimasta priva di marito e dunque facile vittima della perdizione.

Sta di fatto che tale festività venne introdotta per sostituirne un’altra pagana: i Lupercalia. Nell’antica Roma si venerava Lupercus, dio protettore del bestiame nonché della fertilità, che veniva osannato con dei riti purificatori. Si sacrificavano dei caproni e un cane e con le pelli di questi gli iniziati frustavano chiunque incontrassero, soprattutto donne, perché la frusta fatta dalle membra di tali bestie conferiva a chi veniva colpito una forte carica sessuale.

14 febbraio 1991

Esce in tutte le sale cinematografiche d’America un film diventato un cult degli anni ’90: il Silenzio degli innocenti. Dalla regia sconosciuta di Johnathan Demme, il film thriller psicologico racconta la personalità così controversa del Dr. Hannibal Lecter, psichiatra antropofago dalla mente lucidissima e profondamente razionale che aiuta l’investigatrice Clarice Starling nelle indagini su un serial killer chiamato Buffalo Bill.

Con l’aiuto di Lecter, Clarice si immedesimerà nel personaggio di Buffalo Bill, scandagliando ogni angolo della mente del serial killer per capire come questi riesca ad avvicinare le sue vittime e ad ucciderle.

Ad impersonare i due personaggi sono gli attori Anthony Hopkins, per la cui interpretazione vince un oscar come miglior attore protagonista, nonostante neanche 20 minuti di presenza sullo schermo, e Jodie Foster, anch’essa vincitrice dell’oscar come migliore attrice protagonista per questo film.

Blatte_Ospedale_al_Vecchio _Pellegrini_Video

Napoli, Blatte in Ospedale al Vecchio Pellegrini (VIDEO)

velocità acquisti e-commerce

E-Commerce: evoluzione diversa in ogni paese