Scala di Milano Prima 2016, Madama Butterfly di Puccini protagonista

teatro-scala-milano

Sarà Madama Butterfly, l’opera di Puccini conosciuta in tutto il mondo per la sua versione in tre atti, la protagonista della Prima alla Scala di Milano: l’opera famosa in tutto il mondo verrà riproposta nella sua versione originale.

Era il lontano 17 febbraio 1904 quando, proprio al teatro alla Scala, Puccini mise in scena la sua prima versione di Madama Butterfly, opera in due atti, che venne brutalmente fischiata, rivelandosi un fiasco. Oggi, riscoperto il valore inestimabile di quella prima versione meno conosciuta, la Scala la riporta in scena.

Con una Prima il 7 dicembre, Madama Butterfly sarà in programma alla Scala fino all’8 gennaio 2017. Il dramma in due atti, sarà la ricostruzione della prima versione del 1904 di Julian Smith, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. Il direttore d’orchestra sarà Riccardo Chailly, la regia e le scene di Alvis Hermanis. A vestire i panni della infelice Madama Butterfly sarà il soprano María José Siri.

Il Dramma racconta la storia della geisha quindicenne Cio-Cio-San, detta Butterfly, data in sposa al tenente della marina americana Pinkerton seguendo le leggi del matrimonio giapponese, che permettono all’uomo di poter ripudiare la moglie in qualsiasi momento. Dopo il matrimonio, Cio-Cio-San si scopre perdutamente innamorata del tenente, e quando lui parte per tornare in patria, lo aspetta impaziente. Una volta in America, Pinkerton prende in sposa un’altra donna.

teatro-scala-milano-esterno

Passano tre lunghi anni durante i quali Cio-Cio-San aspetta il ritorno del marito fiduciosa e fedele, prendendosi cura del loro piccolo figlio. Un giorno, un colpo di un cannone annuncia l’arrivo di una nave americana. Butterfly riconosce al cannocchiale che si tratta della nave di suo marito e felicissima inizia ad ornare la casa di fori e lo aspetta impaziente per tutta la notte. All’alba, stanca e affranta, sale a riposare, mentre Pinkerton, venuto a sapere di suo figlio decide di andare a prenderlo e portarlo via.

Nel finale straziante Madama Butterfly abbraccia a lungo il suo bambino pronta a lasciarlo partire, e si trafigge il petto con un pugnale. L’Opera, in programma al Teatro alla Scala fino all’8 gennaio 2017, sarà mandato in onda anche su Rai 1 per la Prima del 7 dicembre 2016, a partire dalle 17:45. Una buona notizia per chi non potrà essere presente alla Scala.

Simone Cristicchi a Teatro con Il secondo figlio di Dio: Anticipazioni