Sciopero Alitalia 20 marzo 2017: Orari dello Stop degli Aerei

Aerei Alitalia

È un periodo di fuoco per la compagnia di Alitalia che è stata costretta a cancellare il 40% dei voli nazionali e internazionali, previsti per il 20 marzo. I controllori di volo infatti, hanno deciso di scioperare dalle 13.00 alle 17.00 di quella data e inoltre, sono previste anche altre agitazioni che costringeranno gli aerei a rimanere a terra.

SCIOPERO ALITALIA: MOTIVAZIONI 

Il motivo dello sciopero sarebbero le misure drastiche adottate nel tentativo di risollevare la compagnia. Nel piano industriale dell’Alitalia sono previsti oltre 2mila esuberi nel personale di terra. Mentre ad agosto scadranno i contratti per 400 dipendenti, adesso verranno ridotti gli stipendi del personale: ridotto del 32% quello degli assistenti di volo, del 28% quello dei piloti e del 22% per gli impiegati a lungo raggio. Questo piano industriale presentato oggi, potrebbe aumentare i guadagni e ridurre i costi per circa 1 miliardo di euro.

alitalia-sciopero

SCIOPERO ALITALIA: I VOLI CANCELLATI

L’amministratore delegato Cramer Ball punta a far tornare in utile la compagnia entro il 2019 e per fare ciò, afferma è necessario un taglio del 51% del personale. Ha affermato inoltre che queste sono “…misure dolorose ma necessarie per stabilizzare la situazione finanziaria della compagnia.” Questi numeri sconvolgenti hanno provocato un ulteriore manifestazione per il 5 aprile, questa volta però dell’intera aviolinea. Sul sito dell’ex compagnia di bandiera è stata pubblicata una lista in cui sono specificati tutti i voli cancellati per il prossimo lunedì.