Sergio Marchionne in terapia intensiva: ultime condizioni di salute

L’ex AD di FCA è ricoverato in ospedale a Zurigo in seguito a complicazioni di un intervento chirurgico. Fonti giornalistiche parlano di situazioni critiche.

sergio marchionne
.

L’ex manager di FCA Sergio Marchionne sarebbe in terapia intensiva in gravi condizioni di salute definite “irreversibili” da fonti vicine al quotidiano La Stampa. Marchionne è ricoverato da un mese in una cittadella ospedaliera di Zurigo, in Svizzera, ma il personale dell’ospedale non parla nè a cronisti nè a curiosi. La privacy è massima.

Le condizioni di salute, però, sarebbero gravi. Mossa che ha spinto il cda delle aziende da lui controllate a fare importanti sostiuzioni ai vertici, come quella di Louis Carey Camilleri.

Ultimi aggiornamenti sulla salute di Sergio Marchionne

Le uniche notizie attualmente confermate sono quelle di ieri, quando un comunicato di FCA parlava di “complicazioni inattese durante la convalescenza post-operatoria, aggravatesi ulteriormente nelle ultime ore”. Attualmente in ospedale c’è la famiglia ma non è stata vista arrivare la compagna ed i figli.

Intanto, però, infuriano le polemiche al di fuori della sfera aziendale e personale del manager. Politica e utenti si dividono sul lungo operato dell’amministratore delegato.

Scritto da Matteo Squillante

Napoletano di nascita, attualmente vivo a Roma. Idealista e sognatore studente di Lettere presso l’Università di Roma Tor Vergata. Osservatore silenzioso e spesso pedante della società attuale. Scrivo di ciò che mi interessa, principalmente politica e temi sociali.
Twitter: @MattSquillante

Corvus Corax Italia

Corvus Corax in Italia al festival medievale di Monteriggioni

Ragazza autistica scomparsa nei boschi a Brescia: ricerche in corso