Snoop Dogg contro Trump, gli punta la pistola in un Video

snoop-dogg-trump-video

Snoop Dogg contro Trump, negli Stati Uniti non si parla d’altro. Pomo della discordia un nuovo video clip pubblicato dal rapper afroamericano dove raffigura il presidente USA con le fattezze di un pagliaccio e addirittura gli punta una pistola contro. Nulla di particolarmente eclatante, ma Trump ha deciso di reagire – male –  alla provocazione di Dogg e, si dice, vorrebbe farlo incriminare.

Intanto, da più parti, l’idea di Snoop è sembrata sicuramente geniale, ma forse anche azzardata. Marco Rubio, ex rivale di Trump per la corsa alle presidenziali nell’ala repubblicana, commenta così il video clip di Snoop Dogg del suo nuovo singolo Lavender: “In passato, in questo paese, abbiamo avuto presidenti uccisi, quindi dovremmo prestare un’attenzione particolare a cose di questo genere. Perché una persona sbagliata potrebbe vederlo e farsi una cattiva idea”.

donald-trump-presidente-stati-uniti

Intanto, il cantante si difende dalla polemica e rincara la dose, mostrando tutto il suo dissenso per Donald Trump (la versione clown al quale viene puntata una pistola giocattolo nel video è stata chiamata Ronald Klumpf): “Vedo molta gente fare bei dischi, gente che si diverte, fa festa, ma nessuno parla del vero problema di questo pagliaccio di presidente e di ciò con cui dobbiamo fare i conti là fuori… “

 
 

Scritto da Giorgio Billone

Sono nato e vivo a Palermo, dove studio Scienze della Comunicazione. Grande appassionato di cinema e sport, ma senza tralasciare cronaca e televisione. Qualcuno che la sa lunga ha detto: "Una notizia dovrebbe essere come una minigonna su una bella donna. Abbastanza lunga per coprire il soggetto, ma abbastanza breve per essere interessante".