Sondrio: ubriaco in auto travolge i passanti, terrore ai Mercatini

Tragedia Sondrio
uomo ubriaco entra in centro ed investe pedoni

Grande paura e strage sfiorata, nel centro storico di Sondrio. In queste giornate che precedono l’arrivo del Natale, tutte le nostre città sono piene di cittadini e turisti che da ogni dove visitano i mercatini di Natale.

Nel pomeriggio di oggi, a Sondrio, in pieno centro, in piazza Garibaldi luogo che ospita i mercatini natalizi, un uomo italiano ubriaco con evidenti segni di alterazione mentale, alla guida di una Toyota Yaris, è entrato ed ha deliberatamente travolto alcuni pedoni, al momento i feriti sarebbero 3, di cui una donna di 44 anni che verserebbe in gravi condizioni e sarebbe ricoverata con prognosi riservata.

Sondrio, l’arresto dell’uomo

Il conducente dell’auto dopo il suo folle gesto pare abbia tentato di fuggire a piedi, ma è stato fermato dagli agenti di polizia intervenuti sul posto. Al momento dell’arresto l’uomo farfugliava parole senza senso ed ora si trova piantonato in ospedale dove è ricoverato, ed è accusato di omicidio plurimo.

In questo caso le autorità competenti escludono che si sia trattato di un attentato terroristico. L’uomo sarà ascoltato dagli inquirenti e sottoposto agli esami tossicologici. Intanto il pubblico ministero ha predisposto anche la perquisizione del suo appartamento.

 

Raid Gaza Israele

Raid aerei a Gaza, Hamas: responsabilità di Israele

Crollo Reggia Caserta

Crollo Reggia di Caserta: evacuata sala