Attentato San Pietroburgo, Onu: “Terrorismo vile e barbaro”

san-pietroburgo-metro-attentato

Il giorno dopo l’attentato alla metropolitana di San Pietroburgo non c’è più dubbio è stato un attacco terroristico pianificato e portato a termine così come dice il Consiglio di Sicurezza dell’Onu in maniera barbara e vile. Condanna piena da parte delle Nazioni Unite che hanno fatto arrivare il loro sostegno alla Russia che piange 11 morti.

STRAGE SAN PIETROBURGO: LA CONDANNA DELL’ONU

E’ dura la condanna del Consiglio di Sicurezza dell’Onu nei confronti di un attentato che è andato a colpire persone innocenti che stavano conducendo una normale giornata: “Condanniamo nei termini più forti l’attacco terroristico barbaro e vile. Le Nazioni Unite esprimono la loro profonda solidarietà e cordoglio alle vittime di questo atto atroce di terrorismo, alle loro famiglie, al popolo e al governo della Federazione russa. I responsabili devono essere portati davanti alla giustizia”, questo si legge nella nota ufficiale fatta pervenire al presidente russo Putin.

Attentato-San-Pietroburgo

BOMBE A SAN PIETROBURGO, TRUMP CHIAMA PUTIN

Una telefonata nel corso della notte italiana è intercorsa anche tra il presidente degli Stati Uniti Trump e quello russo Putin. L’americano ha voluto far arrivare il proprio cordoglio per le vittime dell’attentato nella metropolitana e ha aggiunto, secondo quanto riferisce il Cremlino: “Il terrorismo è un male che deve essere combattuto congiuntamente”. Inoltre il presidente Usa ha offerto il proprio sostegno per assicurare alla giustizia i responsabili.

Scritto da Nicola Salati

Scrivere una passione che poi è diventato un vero e proprio mestiere. Dal 2008 giornalista professionista cerco di raccontare quello che succede nel locale per poi spaziare nel globale, ma sempre considerando i punti fermi che deve avere un abile cronista: mai distaccarsi dalla realtà dei fatti ed essere puntuale e preciso evitando interpretazioni e opinioni.

giovanni-floris-dimartedì

DiMartedì stasera su La7 (4 aprile 2017): Anticipazioni ed Ospiti

pensioni-vecchiaia

Pensioni, Ultime Notizie Oggi (4 Aprile 2017): Riforma e Assegni minimi