Salvini a Napoli, Terroni Uniti: Gente do Sud (Video)

TerroniUniti-GenteDoSud

Sono trenta gli artisti partenopei che hanno messo la propria voce nel progetto Terroni uniti, incidendo il singolo “Gente do Sud”, un brano volto ad esprime la protesta napoletana contro l’arrivo di Matteo Salvini nel capoluogo campano. Vi proponiamo di seguito il video ufficiale del pezzo, diretto dal regista Luciano Filangieri.

SALVINI A NAPOLI: LA PROTESTA DEI CANTANTI NAPOLETANI

Il brano accompagna le polemiche legate all’arrivo del segretario della Lega Nord a Napoli e farà da colonna sonora al corteo di protesta previsto per la giornata di domani 11 marzo, con partenza alle ore 14,00 da Piazza Sannazaro a Mergellina, diretto alla Mostra d’Oltremare, dove è atteso l’arrivo del segretario leghista. La canzone, più che contro il leader politico, si scaglia contro il razzismo ed il pregiudizio, oltre che all’arretratezza di almeno un decennio di politiche antimeridionali della Lega, che il popolo napoletano non dimentica facilmente.

I CANTATI CHE HANNO PARTECIPATO AL SINGOLO

Tra gli artisti coinvolti, figurano: Enzo Gragnaniello, James Senese, Eugenio Bennato, Daniele Sepe, Franco Ricciardi, Ciccio Merolla, Francesco Di Bella, Nto’, Speaker Cenzou, Valentina Stella, Dario Sansone, Valerio Jovine, M’Barka Ben Taleb, Pepp-Oh, Simona Boo, Tommaso Primo, Andrea Tartaglia, Tueff, Gnut, Roberto Colella, Dope One, Gianni Simioli, Carmine D’Aniello, Oyoshe, Djarah Akan, Joe Petrosino, Massimo De Vita, Giuseppe Spinelli, Alessandro Aspide e Massimo Jovine, Sacha RicciO’ Zulu’ dei 99 Posse.

GENTE DO SUD VIDEO

Scritto da Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica e spettatore interessato di tutto ciò che è intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.